Ciriè: spacciatore tenta la fuga in bicicletta e prima di essere arrestato travolge un carabiniere

Ciriè

/

20/01/2019

CONDIVIDI

I militari hanno rinvenuto e sequestrato 23 dosi di cocaina e 6 mila 780 euro in contanti

Il pusher pensava di riuscire a farla franca fuggendo in bicicletta dopo avcer travolto un carabinieri che avevfa cercato di fermarlo all’angolo tra via Fiume e via Trento, ma la sua convinzione si è rivelata sbagliata ed è stato arrestato. E’ accaduto a Ciriè in pieno centro nella giornata di venerdì 18 gennaio. A bloccare B. B., 39 anni, di nazionalità albenese e residente in città, è stata una pattuglia dei carabinieri.

Dopo il fermo gli uomini dell’Arma lo hanno accuratamente perquisito e hanno setacciato la sua abitazione. I militari hanno così rinvenuto e sequestrato 23 dosi di cocaina e 6 mila 780 euro in contanti che si ritiene siano il guadagno dell’attività di spaccio.

Lo spacciatore dovrà rispondere dell’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, di lesioni personali aggravate, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Leggi anche

14/08/2020

Aeroporto di Caselle: la Compagnia Blue Air annuncia collegamenti per Napoli, Alghero e Trapani

Crescono le operazioni di Blue Air in Italia con l’aggiunta di un aeromobile sulla base di […]

leggi tutto...

14/08/2020

Valperga: si fa male a una gamba e la ferita si infetta. Momenti di paura per un anziano 72enne

Si era ferito nella giornata di ieri, giovedì 13 agosto a una gamba mentre stava tagliando […]

leggi tutto...

14/08/2020

Castellamonte: tentativo di furto nella casa di Gloria Rosboch. I carabinieri sulle tracce del ladro

È penetrato all’interno del giardino della villetta dei genitori di Gloria Rosboch a Castellamonte ma quando […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy