Ciriè: si allaccia abusivamente al palo della luce. Un corto circuito gli distrugge la roulotte

14/03/2018

CONDIVIDI

Le fiamme hanno divorato il mezzo in pochi minuti. Il proprietario si è dato alla fuga

Rubare energia elettrica è costato caro ad un uomo: un corto circuito provocato da un allacciamento abusivo ha distrutto una roulotte. E’ accaduto a Ciriè nel pomeriggio di oggi, mercoledì 14 marzo: la roulotte distrutta da un furioso incendio era parcheggiata in via Grande Torino.

Sono stati i vigili del fuoco, avvisati da alcuni automobilisti di pasaggio, a scoprire che l’incendio era stato causato da un corto circuito determinato dall’allacciamento abusivo a un palo dell’illuminazione pubblica.

Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri della tenenza di Ciriè. Le fiamme hanno divorato la roulotte nel giro di pochi minuti. Il proprietario si è dato alla fuga ed è attualmente irreperibile. Sul suo capo pesa l’accusa di furto di energia elettrica. I carabinieri sono sulle sue tracce.

Dov'è successo?

Leggi anche

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...

24/08/2019

Ceresole Reale: Festival degli aquiloni tra le suggestive cime del Parco del Gran Paradiso

Domenica 25 agosto a Ceresole Reale in località Villa avrà luogo il “Festival degli Aquiloni”, una […]

leggi tutto...

24/08/2019

Volpiano: pensionato di 63 anni esce di casa e svanisce nel nulla: ricerche in corso e famiglia nell’angoscia

Si è allontanato da casa lo scorso martedì 20 agosto e non vi ha più fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy