Ciriè: picchia l’ex moglie insieme alla convivente davanti ai due figli. Arrestati dai carabinieri

Ciriè

/

07/07/2016

CONDIVIDI

A scatenare la rabbia dell'uomo, con precendenti penali alle spalle, è stata la notizia che l'ex moglie e i bimbi sarebbero andati in una casa protetta

Hanno atteso che fosse sola in casa e poi l’hanno aggredita con inaudita violenza. Vittima è una donna che aveva deciso di separarsi dal marito. E’ stato proprio quest’ultimo che, insieme alla sua nuova compagna, ha picchiato l’ex moglie colpendola con calci e pugni. E’ accaduto nei giorni scorsi a Ciriè. L’uomo e la nuova convivente hanno aggredito la donna davanti ai due bambini frutto del matrimonio: uno di due e uno di solo un anno.

Bruno B. 31 anni, residente a Ciriè, con precedenti penali alle spalle e la compagna Desirée 20 anni, disoccupata, che risulta residente a Torino ma che di fatto è domiciliata a Ciriè, sono stati arrestati dai carabinieri della locale Tenenza dell’Arma. L’ex moglie aveva tempo fa, denunciato il marito per le violenze e i maltrattamenti che le infliggeva.

L’ultimo episodio ha avuto luogo nei giorni scorsi quando i due si sono scagliati contro l’ex moglie. Un episodio che li ha portati diritti in caserma mentre la donna ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari. Pare che a scatenare la violenza dell’uomo sia stata la notizia che l’ex moglie e i due figli sarebbero stati condotti in una località protetta, come spesso accade nei casi di maltrattamenti in famiglia.

Dov'è successo?

Leggi anche

07/12/2019

Viverone: la magia del Natale rivive, tutti i week end, nei mercatini allestiti sulle rive del lago

Weekend dell’Immacolata: il periodo che da tradizione segna l’inizio del conto alla rovescia alle festività natalizie. […]

leggi tutto...

07/12/2019

Trasporti nei comuni montani, bonus del 50% per gli studenti delle scuole medie e superiori

La Regione Piemonte istituirà per l’anno scolastico 2019/2020 un buono trasporti per gli alunni delle scuole […]

leggi tutto...

07/12/2019

“Botti” illegali a Venaria. Sequestrati oltre 130 chilogrammi di esplosivo. Nei guai 4 ambulanti

Alcuni giorni fa, i carabinieri di Venaria Reale, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Artificieri […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy