Ciriè: l’associazione “Lanzo è” dona all’Asl T04 sette televisori da installare nel Day Hospital

19/03/2018

CONDIVIDI

Gli apparecchi donati dall'associazione sono stati installati nelle sette camere di degenza del Day Hospital Oncoematologico dell’Ospedale di Ciriè

Si è svolta nel pomeriggio di oggi, lunedì 19 marzo, presso il Day Hospital Oncoematologico dell’Ospedale di Ciriè, la consegna ufficiale di sette televisori donati dall’Associazione socio culturale “Lanzo è” alla struttura di Ematologia dell’Azienda, diretta dal dottor Roberto Freilone. Struttura operativa che dispone di Day Hospital ubicati presso i Presidi ospedalieri di Ciriè-Lanzo, di Chivasso e di Ivrea: nel 2017 l’Ematologia ha seguito in day hospital più di 1.200 utenti e ha erogato complessivamente più di 30 mila prestazioni considerando gli utenti seguiti in day hospital e in ambulatorio.

I sette televisori donati sono stati installati nelle sette camere di degenza del Day Hospital Oncoematologico dell’Ospedale di Ciriè, tutte camere a un letto più una poltrona-letto.

“Un grazie sincero all’Associazione «Lanzo è» che ha contribuito con questa donazione al processo di umanizzazione dei nostri Ospedali su cui stiamo investendo molte energie – commenta il Direttore Generale dell’Asl T04, Lorenzo Ardissone -. Il nostro territorio ci dimostra sempre una forte solidarietà e una vicinanza sensibile e generosa, che si traducono in iniziative concrete come questa quando si riconoscono la qualità dei servizi offerti e la professionalità degli operatori”.

“Rendere accoglienti e a «misura d’uomo» gli ambienti ospedalieri – riferisce il Direttore Sanitario dell’Asl T04, dottor Mario Traina – ci permette di rendere meno gravosa l’esperienza dell’ospedalizzazione. In particolare, questa donazione ci consente di far trascorrere con un po’ più di «leggerezza» il tempo necessario a effettuare la chemioterapia o altri tipi di trattamento terapeutico o gli accertamenti necessari nel corso di una malattia tumorale”.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

22/09/2018

Licenziato perchè malato di Parkinson. L’ex senatore Eugenio Bozzello: “Canavese senza umanità”

Era stato licenziato dall’azienda per la quale lavorava perchè ammalato di Parkinson. Lui fa ricorso, si […]

leggi tutto...

Ivrea

/

22/09/2018

Voleva vedere il mare per l’ultima volta. I volontari della Croce Rossa fermano l’ambulanza in spiaggia

Desiderava tanto rivedere, forse per l’ultima volta il mare che bagna le coste della sua amata […]

leggi tutto...

Lombardore

/

22/09/2018

Lombardore: anziana di 78 anni travolta e uccisa da un’auto mentre attraversava la strada

Aveva 78 anni Giovanna Baldovino, la pensionata che è stata travolta e uccisa da un’auto mentre […]

leggi tutto...