Ciriè: l’associazione “Lanzo è” dona all’Asl T04 sette televisori da installare nel Day Hospital

19/03/2018

CONDIVIDI

Gli apparecchi donati dall'associazione sono stati installati nelle sette camere di degenza del Day Hospital Oncoematologico dell’Ospedale di Ciriè

Si è svolta nel pomeriggio di oggi, lunedì 19 marzo, presso il Day Hospital Oncoematologico dell’Ospedale di Ciriè, la consegna ufficiale di sette televisori donati dall’Associazione socio culturale “Lanzo è” alla struttura di Ematologia dell’Azienda, diretta dal dottor Roberto Freilone. Struttura operativa che dispone di Day Hospital ubicati presso i Presidi ospedalieri di Ciriè-Lanzo, di Chivasso e di Ivrea: nel 2017 l’Ematologia ha seguito in day hospital più di 1.200 utenti e ha erogato complessivamente più di 30 mila prestazioni considerando gli utenti seguiti in day hospital e in ambulatorio.

I sette televisori donati sono stati installati nelle sette camere di degenza del Day Hospital Oncoematologico dell’Ospedale di Ciriè, tutte camere a un letto più una poltrona-letto.

“Un grazie sincero all’Associazione «Lanzo è» che ha contribuito con questa donazione al processo di umanizzazione dei nostri Ospedali su cui stiamo investendo molte energie – commenta il Direttore Generale dell’Asl T04, Lorenzo Ardissone -. Il nostro territorio ci dimostra sempre una forte solidarietà e una vicinanza sensibile e generosa, che si traducono in iniziative concrete come questa quando si riconoscono la qualità dei servizi offerti e la professionalità degli operatori”.

“Rendere accoglienti e a «misura d’uomo» gli ambienti ospedalieri – riferisce il Direttore Sanitario dell’Asl T04, dottor Mario Traina – ci permette di rendere meno gravosa l’esperienza dell’ospedalizzazione. In particolare, questa donazione ci consente di far trascorrere con un po’ più di «leggerezza» il tempo necessario a effettuare la chemioterapia o altri tipi di trattamento terapeutico o gli accertamenti necessari nel corso di una malattia tumorale”.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/04/2018

Asl T04: il 59enne Giampiero De Marzi è il nuovo direttore del Servizio di Igiene Mentale di Ivrea e Ciriè

Giampiero De Marzi, 59 anni, è il nuovo direttore della Struttura Complessa Salute Mentale Ciriè-Ivrea. Si […]

leggi tutto...

25/04/2018

Oglianico celebra il 25 aprile con le note della rinata Filarmonica dedicata a Silvio Gianotti

Il 25 aprile? A Oglianico la celelabrazione della Liberazione è coincisa con una delle prime uscite […]

leggi tutto...

25/04/2018

Rondissone: motociclista si schianta contro un carro attrezzi. Muore sul colpo un uomo di 37 anni

Si chiama Roberto Peretto il  motocilista di 37 anni , residente a Mazzè, che nel pomeriggio […]

leggi tutto...