Ciriè, ladri acrobati si calano dalla grondaia e “ripuliscono” un alloggio al quinto piano

Ciriè

/

10/09/2017

CONDIVIDI

Una coppia coniugi ha dovuto anticipare il rientro dalle vacanze. I malviventi hanno fatto razzia di denaro e oggetti preziosi

Hanno dovuto anticipare il rientro dalle vacanze a causa di un furto: per una coppia di coniugi di Ciriè, residente in via Vigna, la fine delle ferie estive si è rivelata piuttosto amara. A compiere il furto che ha fruttato un ingente bottino sono stati alcuni ladri acrobati. E diversamente non poteva essere datto che per raggiungere l’appartamento situato al quindo piano di un palazzo e, calandosi da una grondaia, si sono introdotti nell’alloggio passando per la finestra del bagno. Un furto in grade stile.

Gli sfortunati residenti pensavano che la porta blindata convincesse eventuali ladri a desistere dal compiere eventuali furti, ma non avevano fatto i conti con malviventi particolarmente abili che hanno agito in piena notte e hanno fatto razzia di denaro contante e oggetti preziosi. A lanciare l’allarme è stato, il giorno seguente, un parente della coppia.

E a marito e moglie non è rimasto altro da fare che rientrare dalle vacanze prima del tempo e presentare denuncia ai carabinieri della tenenza di Ciriè.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/06/2018

Villanova Canavese: estraevano sabbia e ghiaia dall’alveo del torrente. Denunciati in sei

Con l’escavatore scavano ghiaia e sabbia nell’alveo del torrente “Stura di Lanzo”: ghiaia e sabbia che […]

leggi tutto...

21/06/2018

Fallimento Comital: presidio di dipendenti e sindacati davanti ai cancelli del tribunale

Il futuro è più che incerto per i 110 dipendenti della Comital di Volpiano che, nei […]

leggi tutto...

20/06/2018

Favria celebra i Santi Pietro e Paolo con una grandiosa festa promossa da Comune e Pro loco

Da venerdì 22 a domenica 24 giugno Favria festeggerà i Santissimi Pietro e Paolo e per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy