Ciriè, colf deruba un anziano di 88 anni e finisce in manette

Ciriè

/

17/08/2015

CONDIVIDI

La donna, di origine romena, si era impossessata di 200 euro. L'uomo l'ha smascherata grazie al sistema di video-sorveglianza

Aveva fatto troppo affidamento sull’età avanzata dell’anziano di 88 anni che accudiva ed era convinta che non avrebbe mai scoperto il furto di denaro. La donna ha agito con circospezione ma non ha tenuto conto del fatto l’anziano era sì avanti con l’età, ma tutt’altro che sprovveduto.

Una collaboratrice domestica romena è stata arrestata per furto grazie alle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza installato nell’abitazione.

E’ accaduto il giorno di Ferragosto a Ciriè. E’ stata proprio la vittima a incastrare la donna che si era impossessata di 200 euro. L’anziano si è accorto dell’ammanco di denaro e ha visionato il filmato registrato dalle telecamere e nel quale si vedeva chiaramente la donna che, dopo essere entrata nella camera da letto, si appropriava del denaro. L’uomo ha chiamato i carabinieri che hanno arrestato la donna.

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy