Ciclista di Borgaro muore mentre pedala nei campi di Ciriè. 50enne stroncato da un malore

16/09/2019

CONDIVIDI

Il corpo del ciclista era riverso su una stradina sterrata che attraversa i campi. Inutili i soccorsi del personale sanitario

Stava tranquillamente pedalando in sella alla sua mountain bike nelle campagne della periferia di Ciriè quando all’improvviso è precipitato al suolo. E’ morto così, quasi certamente a causa di un improvviso malore, un 50enne residente a Borgaro. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, lunedì 16 settembre. L’uomo è stato trovato riverso su una stradina sterrata che attrraversa i campi, in località Tanda, nei pressi della borgata Rossignoli.

Accanto a lui si trovava la bicicletta. Sul posto, oltre ai carabinieri della teneneza di Ciriè, è intervenuto il personale sanitario del 118. Il corpo non presentava ferite pche possano far pensare a un decesso dovuto a gravi lesioni provocate dalla caduta.

Il medico legale ha ipotizzato che l’uomo sia stato stroncato da un malore fulminante. L’esito definitivo sarà possibile quando saranno espletati gli esami medico-legali di rito. (Immagini di repertorio).

Leggi anche

14/10/2019

Feletto: donna di 72 anni esce di casa e scompare. Scatta l’allarme. Ricerche a Feletto e nei comuni vicini

È uscita da casa e da allora non ha più dato notizie di sé. Graziella Pavan, […]

leggi tutto...

14/10/2019

Previsioni meteo: nuvole e possibili pioviggini a causa di una transitoria turbolenza atlantica

Queste le previsioni metereologiche di lunedì 15 ottobre: AL NORD Molte nubi sulle regioni occidentali ma […]

leggi tutto...

13/10/2019

Previsioni meteo: il tempo peggiora tra lunedì e martedì. Da mercoledì il ritorno alle belle giornate

Le previsioni meteoreologiche non hanno dubbi: allo stato attuale delle cose su Canavese, in Piemonte e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy