Ciriè: bandito minaccia un’ausiliaria del traffico in servizio nel parcheggio e fugge con 10 mila euro

Ciriè

/

13/06/2017

CONDIVIDI

Il rapinatore ha minacciato la donna con una pistola e poi, dopo averla immobilizzata, è fuggito con il denaro contenuto nel gabbiotto

Il bandito incappucciato ha atteso che nei paraggi non ci fosse nessuno, poi è entrato nel gabbiotto situato nel parcheggio sotterraneo Ciriè 2000 in piazza Castello a Ciriè e ha rapinato un’ausiliaria del traffico di 44 anni che si trovava in servizio. E’ accaduto nella mattinata di oggi, martedì 13 giugno: dopo aver minacciato la donna con una pistola il bandito le ha legato le mani dietro la schiena e ha interamente svuotato il cassetto contenente il denaro.

Dopo essersi impossessato del bottino che ammonterebbe a circa 10mila euro, l’uomo si è dato alla fuga, facendo perdere in pochissimi istanti le proprie tracce.

E’ probabile che all’esterno del parcheggio si trovasse un complice a bordo di un’auto con il motore acceso. Dopo la fuga del rapinatore la donna ha iniziato a gridare, attirando in questo modo l’attenzione di alcuni automobilisti presenti nel parcheggio che l’hanno liberata. Sul luogo della rapina sono intervenuti in pochi minuti i carabinieri della Compagnia di Venaria Reale che hanno iniziato le indagini per risalire all’identità del rapinatore solitario.

I militari stanno attentamente esaminando i fotogrammi registrati dalle telecamere di sorveglianza per individuare elementi che possano risultare utili all’inchiesta.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy