Ciriacese: spacciava droga mentre serviva il caffè ai clienti del ristorante. In manette pusher di 53 anni

Ciriacese

/

06/05/2019

CONDIVIDI

I carabinieri hanno sequestrato 100 grammi di hashish, 350 grammi di marijuana e 5 grammi di cocaina

Era un caffè particolare quello che un 53 enne canavesano serviva ai clienti: oltre alla tazzina contenente la vevanda, e la bustina di zucchero ai clienti serviva anche una dose di droga. L’uomo si trovava in stato di semi-libertà con il permesso di recarsi a lavorare in un ristorante vicino casa. Ad arrestarlo sono stati i carabinieri della stazione di Mathi al comando del luogotenente Mario Mura. E’ accaduto nei giorni scorsi.

Stando agli accertamenti effettuati dagli uomini dell’Arma, l’uomo spacciava sostanze stupefacenti sia in casa e sia nel locale nel quale lavorava. Nel corso di una successiva perquisizione i carabinieri hanno sequestrato 100 grammi di hashish, 350 grammi di marijuana, 5 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione e 360 euro in contanti.

Il titolare dell’esercizio commerciale nel quale l’uomo lavorare non era al corrente dell’attività illegale praticata dal suo dipendente. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy