Ciriacese: insospettabile operaio di 46 anni aveva in casa 3 chili di droga. Arrestato dai carabinieri

Ciriè

/

20/05/2019

CONDIVIDI

L'operaio conduceva auna vita irreprensibile, al di sopra di ogni sospetto, e agiva utilizzando ogni accorgimento per non farsi scoprire

Aveva tre chililogrammi di marijuana nascosti in casa e per questa ragione un operaio di 46 anni residente a Ciriè è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti. L’operazione, effettuata dai carabinieri della Compagnia di Venaria Reale rientra in una vasta e articolata indagine sullo spaccio di droga nel Ciriacese e nei comuni del Basso Canavese.

La marijuana è stata rinvenuta dagli uomini dell’Arma nel corso di una perquisizione domiciliare a conclusione di una serie di pedinamenti e controlli eseguiti nei confronti di abituali consumatori di droga. L’operaio di 46 anni pare fosse a capo della rete di spaccio. All’interno dell’appartamento i carabinieri hanno rinvenuto sei buste termosigillate contenenti 500 grammi ognuna di marijuana, 15 grammi di cocaina e 900 euro in contanti che potrebbero essere presumibilmente provento dello spaccio. Tutto il materiale è stato sequestrato.

L’operaio conduceva auna vita irreprensibile, al di sopra di ogni sospetto e agiva utilizzando ogni accorgimento per non farsi scoprire. Almeno fino a quando i carabinieri non hanno iniziato a indagare.

L’uomo dopo l’arresto è stato condotto al carcere di Ivrea. Le indagini proseguono.

Leggi anche

15/07/2020

Coronavirus: interventi di prevenzione nelle scuole di Volpiano in vista della ripresa delle lezioni

Coronavirus: interventi di prevenzione nelle scuole di Volpiano in vista della ripresa delle lezioni. L’amministrazione comunale […]

leggi tutto...

15/07/2020

Autista Gtt aggredito a Ivrea da un giovane senza mascherina. La Lega: “Si usi il pugno di ferro”

Ancora un autista del Gtt aggredito da un passeggero senza mascherina, che poi si è dato […]

leggi tutto...

15/07/2020

In Italia più pensionati che occupati. La Cgia di Mestre: “Il sorpasso durante il lockdown”

In Italia più pensionati che occupati. La Cgia di Mestre: “Il sorpasso durante il lockdown”. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy