Cinghiali in Canavese, è allarme rosso per colture e automobilisti

Montalto Dora

/

18/09/2015

CONDIVIDI

Nei giorni scorsi un giovane automobilista a Montalto Dora ha rischiato la vita. Distrutta l'auto e morto l'ungulato. Si chiedono strategie mirate per contenere il fenomeno

Un incidente terribile. Un impatto così violento da schiacciare completamente il muso della macchina. E’ successo nella serata di martedì sulla statale 26 a Montalto Dora. Nonostante l’urto devastante, il cinghiale morto e l’auto distrutta (il danno ammonta a oltre 5mila euro) per sua fortuna, il giovane conducente non ha riportato ferite.

Ritorna in Canavese l’allarme cinghiali. L’eccessiva e non controllata proliferazione degli ungulati causa non soltanto causa danni devastanti alle colture ma costituisce un pericolo per gli automobilisti. Negli anni scorsi gli incidenti mortali dovuti alla presenza dei cinghiali sono stati numerosi. Basta scorrere le pagine della cronaca nera di quotidiani e settimanali per effettuare il conteggio di quanti hanno perso la vita in incidenti stradali causati dagli ungulati.

Il fenomeno è approdato nei giorni scorsi alla Camera grazie all’interrogazione a risposta immediata presentata dai deputati Enrico Borghi, Ermete Realacci, Alessandro Mazzoli, Tino Iannuzzi, Oreste Pastorelli e Chiara Braga, sulle misure da adottare per il contenimento del fenomeno. L’abbattimento selettivo costituisce ancora lo strumento più efficace per limitare la presenza dei cinghiali ma è emersa anche la necessità che si proceda alla standardizzazione delle pratiche per i parchi e le aree non protette.

Dov'è successo?

Leggi anche

Canavese

/

24/06/2019

Previsioni meteo: il caldo torrido “riscalda” Piemonte e Canavese. A Torino sfiorati i 40 gradi

Sole prevalente al mattino al Nord Italia, mentre al pomeriggio non si esclude qualche nube in […]

leggi tutto...

Quincinetto

/

23/06/2019

Frana a Quincinetto: una minaccia che incombe da 7 anni sull’autostrada. A quando la soluzione?

E’ da sette anni che si è conoscenza di quella massa di detriti e massi da […]

leggi tutto...

Ivrea

/

23/06/2019

Ospedale di Ivrea: mancano i medici in Cardiologia. L’Asl T04: “Stiamo provvedendo”

Ancora un’emergenza sanitaria e ancora una volta riguarda l’Asl T04 che deve fare i conti, questa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy