Ciclismo-Gran Piemonte: dopo una magica volata, Nizzolo taglia per primo il traguardo ad Agliè

Agliè

/

29/09/2016

CONDIVIDI

Il brianzolo ha iniziato la competizione non in spledida forma, ma ha recuperato alla grande durante il tragitto e ha trionfato sui favoriti della vigilia

 E’ Giacomo Nizzolo il vincitore della centesima edizione della corsa ciclistica Gran Piemonte che ha tagliato, alle 16,30 il traguardo in piazza Castello ad Agliè. Quella di oggi, venerdì 29 settembre, è stata una competizione memorabile: la vittoria è italiana grazie a una volata vincente del campione compiuta nelle ultime centinaia di metri. Un grande vincitore per una grande “classica” autunnale sponsorizzata dalla testata giornalistica della Rcs “La Gazzetta dello Sport”.

Nizzolo sarà uno dei capitani dell’Italia in Qatar (la corsa è prevista per il prossimo 16 ottobre). L’atleta che ha conquistato la vittoria ha battuto alla grande Fernando Gaviria il colombiano che figurava nella rosa dei favoriti, Daniele Bennati e il belga Philippe Gilbert. A caratterizzare la corsa ciclista è stato un ritmo mozzafiato: non una sola pedalata è andata sprecata, in particolar modo in salita e Nizzolo che ha iniziato con una condizione fisica non esaltante, ha ripreso ritmo e fiato e si è concentrato sulla vittoria. Una vittoria sofferta, voluta e inseguita.

Una vittoria, quella conseguita nell’odierna edizione del GranPiemonte, che conferma come Giacomo Nizzolo potrà presentarsi ai prossimi Mondiali con tutte le carte in regola. La corsa si è svolta in modo impeccabile: dalla partenza da Diano d’Alba (Cn), attraverso Asti, tutto il Canavese, fino allo storico borgo alladiese dove una folla inverosimile attendeva il vincitore. Nello stappare la bottiglia di spumante simbolo della vittoria conquistata, il ciclista non fatto mistero della sua grande emozione per aver conseguito un risultato tanto importante quanto inaspettato.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/09/2019

L’assessore regionale Chiara Caucino: “Per il welfare abitativo prima i piemontesi”. Ed è polemica

Per il welfare abitativo prima i piemontesi. Ed è subito polemica poltica. L’Assessore Chiara Caucino alle […]

leggi tutto...

19/09/2019

Oglianico a…piede libero con l’arrivo dei “Gruppi di cammino” creati in collaborazione con l’Asl

Anche Oglianico si aggiunge a quelle comunità virtuose che si sono dotate di un gruppo di […]

leggi tutto...

19/09/2019

Il sindaco di Volpiano all’ex provincia: “Modificare le priorità per la sicurezza di corso Europa”

Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne, portavoce della zona omogenea Torino Nord, è intervenuto mercoledì […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy