Ciclismo su pista: al Velodromo “Francone” di San Francesco al Campo la “Settimana Tricolore”

San Francesco al Campo

/

19/07/2019

CONDIVIDI

Due sono le manifestazioni che si svolgeranno sulla pista della struttura sportiva: sabato 27 e domenica 28 luglio avranno luogo i Campionati Italiani Amatori e a seguire, da lunedì 29 luglio a giovedì 1° agosto, i Campionati Italiani Giovanili. Sono attesi circa 300 atlete e atleti appartenenti alle categorie Esordienti e Allievi provenienti da tutta Italia

È tutto pronto a San Francesco al Campo per la “Settimana Tricolore 2019”, l’evento dell’anno per il ciclismo su pista nazionale organizzato dal Velodromo Francone con il patrocinio e il sostegno della Regione Piemonte e la collaborazione della Federazione Ciclistica Italiana. Due sono le manifestazioni che si svolgeranno sulla pista del Francone sotto il “cappello” della Settimana Tricolore: sabato 27 e domenica 28 luglio, i Campionati Italiani Amatori e a seguire, da lunedì 29 luglio a giovedì 1° agosto, i Campionati Italiani Giovanili.

I Campionati Italiani Amatori, che il Velodromo Francone organizza per la prima volta nella sua storia, vedranno confrontarsi sulla pista sanfranceschese una cinquantina di atleti appartenenti a società sportive affiliate alla Federazione Ciclistica Italiana o tesserati agli Enti di Promozione Sportiva facenti parte della Consulta. Le categorie sono, per gli uomini, Elite Sport (19/29 anni), Master 1 (30/34 anni), Master 2 (35/39 anni), Master 3 (40/44 anni), Master 4 (45/49 anni), Master 5 (50/54 anni), Master 6 (55/59 anni), Master 7 (60/64 anni), Master 8 (65 anni e oltre); per le donne Elite Woman Sport (19/29 anni), Master Woman 1 (30/39 anni), Master Woman 2 (40 anni e oltre).

Il programma completo dei due giorni, con le gare e gli orari, può essere scaricato dal sito internet del Velodromo Francone, alla pagina https://www.velodromofrancone.it/wp- content/uploads/2019/07/Programma-Amatori-Pista-2019.pdf

I Campionati Italiani Giovanili costituiranno il cuore della Settimana Tricolore e comprenderanno quattro giornate intense di gare, da lunedì 29 luglio a giovedì 1° agosto. Si tratta della più importante manifestazione giovanile di ciclismo su pista a livello nazionale, che costituisce per la Federazione uno dei massimi momenti di confronto tra le varie realtà regionali. Un grande evento di sport e di formazione che il Velodromo Francone ha l’onore di ospitare per la terza volta nella sua storia (la prima fu nel 2008) e per il secondo anno consecutivo, dopo il notevole successo dell’edizione 2018 che ha indotto la Federazione Ciclistica Italiana a puntare anche quest’anno sulla pista di San Francesco al Campo.

Sono attesi circa 300 atlete e atleti delle categorie Esordienti e Allievi provenienti da tutta Italia, ai quali si aggiungeranno circa 600 accompagnatori e una quarantina di dirigenti federali. La gestione dell’evento coinvolgerà circa 70 persone, di cui 35 tra giudici di gara e cronometristi. Le gare saranno trasmesse in diretta Facebook.

Martedì 30 luglio alle ore 19,00, nel cuore della manifestazione, si svolgerà la cerimonia ufficiale di presentazione dei Campionati Italiani Giovanili, con la sfilata delle rappresentative regionali e la partecipazione delle Istituzioni. Oltre ai vertici della Federazione Ciclistica Italiana e al sindaco di San Francesco al Campo, Diego Coriasco, sono attesi il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e l’assessore regionale allo Sport, Fabrizio Ricca.

Leggi anche

03/06/2020

Previsioni meteo: va via l’anticiclone e torna l’instabilità. Possibili piogge e acquazzoni

Queste le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it La giornata di oggi, mercoledì 3 giugno sarà […]

leggi tutto...

02/06/2020

Coronavirus: oggi, 2 giugno, nessun decesso. 57 i nuovi contagiati. Quasi 19mila i pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, martedì 2 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

02/06/2020

Chivasso: entra in chiesa, danneggia un quadro e ruba calici in oro. Arrestato un senzatetto

Un senzatetto ha forzato la porta sul retro del Duomo di Santa Maria Collegiata di Chivasso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy