Ciclismo, Egan Bernal sale sul podio del “Giro di Lombardia” e giunge terzo: “Per me bilancio positivo”

12/10/2019

CONDIVIDI

Il "canavesano" d'adozione, dopo la vittoria al Tour de France e alla Gran Piemonte, conferma di avere la stoffa del grande campione

Era tra i favoriti della vigilia ma il “canavesan0” d’adozione Egan Bernal (Team Ineos), con ancora dentro il cuore la grande emozione di aver prima vinto il Tour de France e la Gran Piemonte, al “Gran Lombardia” è giunto al terzo posto. E’ sempre una pur grande soddisfazione risalire sul podio di una “classica” come il giro della Lombardia. Nessuna delusione. Anzi. E’ la conferma della grande caratura del ciclista colombiano che in pochi anni anni ha saputo diventare un campione. Un campione di quelli veri. E i fans canavesani sono entusiasti: il loro giovane idolo non ha comunque deluso.

D’altro canto tutti gli sforzi compiuti da Egan Bernal sono valsi a fermare l’inarrestabile Bauke Mollema (Trek-Segafredo) che è giunto primo al traguardo per una manciata di secondi. Al econdo posto si è classificato Alejandro Valverde (Movistar Team). “Questo terzo posto è importante per me, un grande risultato che corona una stagione straordinaria – ha dichiarato Egan Bernal al termine della gara -. Sono contento di come ha corso la mia squadra, credo che oggi abbiamo dato il massimo e ci siamo mossi bene. Nel finale ho provato a muovermi, purtroppo non sempre c’è stata la giusta collaborazione, ma il mio bilancio resta molto positivo e faccio tesoro di questo terzo posto”.

Leggi anche

11/11/2019

Volpiano: una sala dedicata al dottor Enrico Furlini, ex medico e presidente del Consiglio comunale

Domenica 17 novembre alle 10 la sala sotto i portici del Municipio di Volpiano (piazza Vittorio […]

leggi tutto...

11/11/2019

Ivrea, in cento chiedono al sindaco che sia conferita la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre

Una petizione corredata da oltre un centinaio di firme: è quella che è stata inoltrata al […]

leggi tutto...

11/11/2019

Favria commemora i caduti in guerra. E la “penna nera” Giorgio Cortese esalta i Valori Alpini

Anche il Gruppo Alpini di Favria ha partecipato alla commemorazione del 4 novembre, Festa delle Forze […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy