Chivasso-Volpiano: in un tragico incidente stradale in autostrada perde la vita un 52enne biellese

Chivasso

/

07/06/2017

CONDIVIDI

E' accaduto poco prima della mezzanotte di martedì 6 giugno. Inutili i soccorsi. L'uomo è morto sul colpo

Sono ancora al vaglio degli agenti della polizia stradale le cause che hanno determinato un incidente mortale nel corso del quale ha tragicamente perso la vita un uomo di 52 anni residente in un comune della provincia di Biella. Il tamponamento tra auto ha avuto luogo nell’autostrada Torino-Milano, intorno alla mezzanotte di martedì 6 giugno, in direzione di Torino, nel tratto compreso tra i centri abitati di Chivasso e Volpiano. Protagoniste del tamponamento sono state una Citroen Berlingo e una Fiat Punto.

La vittima si trovava alla guida della Citroen Berlingo e, a causa del violentissimo impatto tra le due automobili (i mezzi hanno carambolato più volte sulla carreggiata), è stato sbalzato all’esterno dell’abitacolo finendo sull’asfalto. A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio: sul luogo del drammatico incidente stradale sono intervenuti il personale medico del Soccorso Avanzato del 118 e gli agenti della polizia stradale di Novara.

I sanitari hanno tentato di rianimare l’uomo ma ogni sforzo si è rivelato, purtroppo, vano. Gli altri utomobilisti coinvolti sono rimasti illesi.  I rilievi necessari per stabilire la dinamica dell’incidente sono stati effettuati dagli agenti della Polstrada.

Dov'è successo?

Leggi anche

09/07/2020

DiscoVintage: venerdì 11 in Radio e Tv il format “Planet Eart Episode One-Dv Confidential”

Si chiama “Planet Eart Episode One – Dv Confidential il format elaborato e creato dall’associazione canavesana […]

leggi tutto...

09/07/2020

Coronavirus in Piemonte: un deceduto, lieve aumento dei ricoverati in terapia intensiva e dei contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle ore 17,30 di oggi, giovedì 9 luglio […]

leggi tutto...

09/07/2020

Visite agli anziani in casa di riposo. I parenti polemizzano. La Regione: “L’epidemia non è finita”

Visite agli anziani in casa di riposo. I parenti polemizzano. La Regione: “l’epidemia non è finita”. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy