Chivasso: in vacanza con i figli e gli arnesi da scasso. I carabinieri denunciano coppia di coniugi

04/09/2019

CONDIVIDI

Nell'auto era nascosto l'occorrente per le truffe agli anziani

I carabinieri di Chivasso hanno denunciato due persone per possesso di oggetti atto allo scasso. Viaggiavano in macchina a Chivasso, alle 23,00 con i loro figli minori quando una pattuglia li ha fermati e controllati. È accaduto il 31 agosto scorso.

La perquisizione ha permesso di sequestrare diversi berretti con visiera con la scritta carabinieri, radiotrasmittenti, cacciaviti e vari strumenti utilizzati per commettere furti o truffe ad anziani.

Il materiale era nascosto in una sacca con i giochi per i bambini, di 5 e 8 anni. La coppia, di 33 e 31 anni, residente in provincia di Massa Carrara, ha diversi precedenti penali per reati contro il patrimonio.

Leggi anche

16/09/2019

Previsioni metereologiche: caldo e sereno fino a metà settimana. Nn Canavese cielo poco nuvoloso

Queste le previsioni metereologiche di lunedì 16 settembre: AL NORD Tempo sostanzialmente stabile su tutte le […]

leggi tutto...

15/09/2019

Alla scoperta del Duomo gotico e dei nocciolini di Chivasso con il Consorzio operatori del Canavese

Il Consorzio operatori turistici Valli del Canavese, in collaborazione con Ascom Chivasso, organizza per domenica 22 […]

leggi tutto...

15/09/2019

La Regione stanzia 15 milioni per iniziative di contrasto alla violenza su bambini e adolescenti

L’assessore regionale alle Politiche sociali, Chiara Caucino, annuncia la pubblicazione del bando “Ricucire i sogni”, che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy