Chivasso: spacciava droga in casa ai compagni di classe. Arrestato uno studente di 18 anni

Chivasso

/

20/02/2019

CONDIVIDI

Denunciata la fidanzata 17enne. Sequestrati 473 grammi di marijuana e oltre 11 mila euro

Aveva trasformato la propria abitazione in una sorta di cetrale dello spaccio di droga: a lui si rivolgevano studenti e consumatori di giovane età. A finire nei guai è stato uno studente di 18 anni residente a Chivasso. Per lui è scattato l’arresto mentre la fidanzata di 17 anni è stata denunciata. I due ragazzi frequentano la stessa classe in un istituto superiore.

I carabinieri della stazione di Castiglione Torinese hanno effettuato un’accurata perquisizione nell’abitazione del giovane e nella cantina della casa in cui abita la fidanzata e hanno sequestrato, nel corso dell’operazione, 473 grammi di marijuana, un bilancino di precisione utilizzato per confezionare le dosi da spacciare, diverse buste di cellophane, 11 mila 545 eruo in contanti, ritenuti il provento dell’attività di spaccio e il telefono cellulare usato per ricevere gli ordinativi dai clienti.

Il giovane pusher si trova agli arresti domiciliari.

Leggi anche

Canavese

/

26/06/2019

Previsioni meteo: in aumento il caldo africano. Domani si supererà il picco dei 40 gradi centigradi

Procede la fase di bel tempo con cieli totalmente sereni al mattino sia in pianura che […]

leggi tutto...

Ivrea

/

25/06/2019

Economia: a Ivrea il Ceo Thomas Miao racconta l’epopea del colosso cinese della telefonia Huawei

Huawei Italia è stata la protagonista del terzo appuntamento nell’ambito dell’iniziativa “Le imprese si raccontano”, un […]

leggi tutto...

Quincinetto

/

25/06/2019

Frana di Quincinetto, l’Uncem polemizza: “A rendere sicura la A5 devono essere le concessionarie”

E’ l’immobilismo delle società concessionarie dell’A5 Torino-Aosta a preoccupare, e non poco, Marco Bussone, presidente nazionale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy