Chivasso: tenta di rapinare due passeggeri armato di un coltello da cucina. Arrestato un diciottenne

Chivasso

/

15/04/2019

CONDIVIDI

Dopo la tentata rapina un giovane marocchino si era dato alla fuga. Ma gli agenti della Polfer lo hanno acciuffato

E’ stato arrestato dagli agenti della polizia ferroviaria per aver cercato rapinare, armato di un coltello da cucina due persone. E’ accaduto nella serata di giovedì 11 aprile, nell’atrio della stazione ferroviaria di Chivasso. A finire in manette è stato un giovane di 18 anni di origine marocchine.

Dopo la tentata rapina il giovane si era dato alla fuga: la cosa aveva insospettito gli agenti della Polfer in servizio presso lo scalo ferroviario che lo avevano inseguito e fermato in piazza Garibaldi, di fronte alla stazione ferroviaria.

Poco dopo sono sopraggiunti un giovane bengalese di 25 anni e da un cittadino italiano di 52 anni hanno raccontato agli agenti di polizia di essere stato minacciati dal fermato con il coltello.

Il ragazzo è stato arrestato per rapina.

Leggi anche

16/11/2019

Incidente stradale in via Salassa a Oglianico. Nello scontro tra due auto ferita una 23enne di Strambino

Una ragazza di 23 anni è rimasta ferita in seguito a uno scontro tra due autovetture […]

leggi tutto...

16/11/2019

Ivrea, inaugurata in ospedale la “Stanza Aurora” dove si può partorire come a casa

Oggi, sabato 16 novembre, presso l’Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Ivrea, diretta dal dottor Fabrizio Bogliatto, […]

leggi tutto...

16/11/2019

La Regione favorevole al nuovo ospedale di Ivrea. La manutenzione di quello vecchio è troppo costoso

L’accordo stretto tra Stato e Regioni ha messo sul tavolo 150 milioni di euro per l’edilizia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy