Chivasso: tenta di rapinare due passeggeri armato di un coltello da cucina. Arrestato un diciottenne

Chivasso

/

15/04/2019

CONDIVIDI

Dopo la tentata rapina un giovane marocchino si era dato alla fuga. Ma gli agenti della Polfer lo hanno acciuffato

E’ stato arrestato dagli agenti della polizia ferroviaria per aver cercato rapinare, armato di un coltello da cucina due persone. E’ accaduto nella serata di giovedì 11 aprile, nell’atrio della stazione ferroviaria di Chivasso. A finire in manette è stato un giovane di 18 anni di origine marocchine.

Dopo la tentata rapina il giovane si era dato alla fuga: la cosa aveva insospettito gli agenti della Polfer in servizio presso lo scalo ferroviario che lo avevano inseguito e fermato in piazza Garibaldi, di fronte alla stazione ferroviaria.

Poco dopo sono sopraggiunti un giovane bengalese di 25 anni e da un cittadino italiano di 52 anni hanno raccontato agli agenti di polizia di essere stato minacciati dal fermato con il coltello.

Il ragazzo è stato arrestato per rapina.

Leggi anche

02/06/2020

Chivasso: entra in chiesa, danneggia un quadro e ruba calici in oro. Arrestato un senzatetto

Un senzatetto ha forzato la porta sul retro del Duomo di Santa Maria Collegiata di Chivasso […]

leggi tutto...

02/06/2020

Aeroporto di Caselle: le Compagnie EasyJet e Wizz Air attivano i collegamenti con Napoli e Tirana

Riprendono dal 1° luglio 2020 le operazioni di EasyJet dall’Aeroporto di Torino. La compagnia aerea torna […]

leggi tutto...

02/06/2020

Coronavirus Fase 2: il Piemonte riapre al resto d’Italia. Decade l’obbligo delle mascherine all’aperto

In apertura di una video conferenza stampa il presidente Alberto Cirio ha dichiarato che “il Piemonte […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy