Chivasso, successo per “Carnevalando”, la sfilata serale di carri allegorici e gruppi mascherati

Chivasso

/

10/02/2016

CONDIVIDI

Un folto pubblico ha sfidato il freddo per assistere alla manifestazione

Successo a Chivasso per l’odierna edizione di “Carnevalando” la sfilata serale di carri allegorici illuminati e dei gruppi mascherati a piedi. Ad affollare il centro storico cittadino sono stati molti chivassesi e spettatori provenienti dai comuni vicini che hanno sfidato il freddo polare per assistere alla kermesse notturna. Chivasso ha tributato il suo omaggio a Eleonora Bergantin, ottantaduesima Bela Tolera, a Carlo Isnardi che veste i panni dell’Abbà e alla giovanissima Corte costituita dai due paggetti, dalle tre dame e dai tre alfieri. Bene ha fatto la Pro loco l’Agricola, presieduta da Davide Chiolerio ha spostare a questa sera la manifestazione a causa del maltempo.

Preceduta dalla Società Filarmonica di Chivasso che ja intonato l’inno della Bela Tolera che conta ormai quasi ottant’anni, la “reginetta” di Chivasso ha aperto la sfilata tra una pioggia di coriandoli e di stelle filanti. La magia del Carnevale durerò fino a domenica quando avrà luogo, a partire dalle 14,30 il Gran Carnevalone. Ingresso a sei euro. Bambini sotto i 12 anni e residenti non pagano il biglietto.

Dov'è successo?

Leggi anche

09/12/2019

“Omaggio allo Sport” a Chivasso: i migliori tra 280 atleti diversamente abili premiati dal Comune

La terza edizione di “Omaggio allo sport” che avrà luogo martedì 17 dicembre al Palalancia è […]

leggi tutto...

09/12/2019

Chivasso, abbandonano i rifiuti a bordo strada. Due residenti “beccati” e multati dalla polizia locale

A Chivasso prosegue il controllo con fototrappole per contrastare e sanzionare l’abbandono di rifiuti sul territorio […]

leggi tutto...

09/12/2019

Vergogna “Canavesana”: flash mob di protesta dei sindaci per i continui disagi subiti dai pendolari

Sono saliti, indossando la fascia tricolore, sul convoglio fettoviario della “Canavesana” dalla stazione del proprio paese […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy