Chivasso, si fingono agenti della Finanza e derubano una coppia di ultrasettantenni

Chivasso

/

30/10/2015

CONDIVIDI

Due uomini a volto scoperto si sono fatti aprire la porta dell'appartamento con l'inganno e hanno trafugato un rolex e gioielli di valore

Ancora un furto ai danni degli anziani. Indifesi, impauriti, facili prede per rapinatori e ladri senza scrupoli. L’ultimo episodio, in ordine di tempo, a Chivasso, dove questa mattina, alle 6,30 due uomini a volto scoperto hanno bussato alla porta di una coppia di anziani ultrasettantenni, spacciandosi per agenti della Guardia di Finanza.

“Buongiorno, dobbiamo effettuare un controllo” hanno detto al marito. L’uomo, intimorito, li ha fatti entrare. I due malviventi, con tutta calma, si sono fatti aprire la cassaforte, hanno trafugato un rolex d’oro e diversi gioielli per brillanti. Poi, prima di darsi alla fuga, i ladri hanno legato le mani dell’uomo e dell’anziana consorte.

E’ stato il figlio a liberarli in tarda mattinata quando si è recato a trovare i genitori. Un colpo da manuale. I malfattori, per fortuna dei due pensionati, non hanno fatto ricorso alla violenza. Sul furto indagano i carabinieri della Compagnia di Chivasso guidati dal capitano Bogliacino.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/10/2019

San Maurizio Canavese: dal 21 ottobre, attivi i nuovi “velox” che puniranno gli automobilisti da Formula 1

Da oggi, lunedì 21 ottobre, gli automobilisti che percorreranno le strade di San Maurizio Canavese, dovranno […]

leggi tutto...

21/10/2019

Rivarolo: spettacolare presentazione per la Bocciofila Sangiorgese firmata da Frank Mautino

Questa volta Frank Mautino ha fatto le cose in grande in occasione della ptesentazione ufficiale dei […]

leggi tutto...

21/10/2019

Aeroporto di Caselle: Volotea inaugura le nuove rotte. Più vicine Grecia e Calabria

Volotea, la compagnia aerea che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, ha annunciato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy