Chivasso, un operaio canavesano vince 500mila euro al “gratta e vinci”. E’ caccia al fortunato

Chivasso

/

18/01/2017

CONDIVIDI

Il fortunato biglietto è stato venduto, martedì 17 gennaio, all'edicola della stazione ferroviaria

L’uomo che si è avvicinato al bancone della tabaccheria della stazione ferroviaria di Chivasso, gestita da Loris Zeppegno, residente a San Raffaele Cimena, era pallido in volto: il titolare si è subito preoccupato pensando che il cliente non stesse bene, ma quando l’uomo gli ha fatto vedere il tagliando del nuovo “gratta e vinci” “Tutto per tutto” ha compreso: con cinque euro, l’uomo, un cliente abituale di 40 anni, residente in Canavese, ne aveva in realtà appena vinto 500mila euro.

E’ accaduto nella mattina di martedì 17 gennaio. Un’emozione non da poco causata da una vincita che può cambiare la vita. Loris Zeppegno ha spiegato all’operaio quali sono le modalità per incassare il denaro che, entro due settimane, sarà depositato sul suo conto corrente bancario. Questa volta la fortuna ha baciato Chivasso ed è un bacio di tutto rispetto.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

21/11/2017

Service dei Rotary Club di Cuorgnè, Canavese e di Ivrea, per alleviare la solitudine degli anziani

E’ stato denominato “Rompere la Solitudine” Il service del Rotary Cub Cuorgnè e Canavese a favore […]

leggi tutto...

Ivrea

/

21/11/2017

Asl To4: ostetrica nei consultori familiari dell’Asl To4. L’accesso è possibile senza prenotazione

La riorganizzazione della rete dei Consultori Familiari dell’Azienda, diretti dal dottor Fabrizio Bogliatto, è stata portata […]

leggi tutto...

Mazzé

/

21/11/2017

Tonengo di Mazzè: aggredisce tre persone in pasticceria prima di essere bloccato dai carabinieri

Momenti di panico l’altro giorno in frazione Tonengo di Mazzè, nel cuore del Canavese: un uomo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy