Chivasso, un operaio canavesano vince 500mila euro al “gratta e vinci”. E’ caccia al fortunato

Chivasso

/

18/01/2017

CONDIVIDI

Il fortunato biglietto è stato venduto, martedì 17 gennaio, all'edicola della stazione ferroviaria

L’uomo che si è avvicinato al bancone della tabaccheria della stazione ferroviaria di Chivasso, gestita da Loris Zeppegno, residente a San Raffaele Cimena, era pallido in volto: il titolare si è subito preoccupato pensando che il cliente non stesse bene, ma quando l’uomo gli ha fatto vedere il tagliando del nuovo “gratta e vinci” “Tutto per tutto” ha compreso: con cinque euro, l’uomo, un cliente abituale di 40 anni, residente in Canavese, ne aveva in realtà appena vinto 500mila euro.

E’ accaduto nella mattina di martedì 17 gennaio. Un’emozione non da poco causata da una vincita che può cambiare la vita. Loris Zeppegno ha spiegato all’operaio quali sono le modalità per incassare il denaro che, entro due settimane, sarà depositato sul suo conto corrente bancario. Questa volta la fortuna ha baciato Chivasso ed è un bacio di tutto rispetto.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/11/2019

Maltempo in Canavese: nelle Valli di Lanzo e in Valle Orco ancora case senza elettricità

“Ritengo gravissimo che l’energia elettrica nelle valli alpine e appenniniche, in particolare in diverse zone delle […]

leggi tutto...

17/11/2019

Oglianico: uno speciale albero di Natale realizzato con lana e uncinetto per aiutare chi è in difficoltà

Un albero di Natale fuori dai canoni classici, cucito con ago, filo, uncinetto e lana. Un’opera […]

leggi tutto...

17/11/2019

Levone: padre, madre e figlio 16enne spacciavano droga in casa. Due denunce e un arresto

Attività di contrasto dei carabinieri contro la criminalità diffusa nella provincia di Torino. 3 arresti e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy