Chivasso: muore in un terribile incidente sulla To-Mi. In manette il conducente ubriaco dell’auto

Chivasso

/

07/06/2017

CONDIVIDI

L'alcoltest ha evidenziato la presenza nel sangue di un tasso di alcol tre volte superiore a quello consentito. Giovedì 8 maggio l'udienza di convalida dell'arresto

Arrestato perchè guidava ubriaco: è l’automobilista che nella notte tra martedì 6 e mercoledì 7 giugno si trovava alla guida di una Citroen Berlingo che avrebbe tamponato una Fiat Uno sull’autostrada Torino-Milano, nel tratto compreso tra gli svincoli di Chivasso Ovest e Chivasso: nel terribile incidente è morto uno dei due passeggeri che viaggiavano sulla Citroen. La vittima è un uomo di 52 anni residente in  provincia di Biella. Al volante della Citroen Berlingo si trovava M.C. di 49 anni, residente a Tollegno nel Biellese che è risultato positivo all’alcoltest: il tasso di alcol nel sangue era tre volte superiore al limite consentito dalla norme del codice della strada.

L’uomo è in stato di fermo e nella mattinata di domani giovedì 8 giugno, il Gip del Tribunale di Ivrea deciderà, nel corso dell’udienza, sulla convalida dell’arresto. Sembra, ad una prima e provvisoria ricostruzione dei fatti, che l’auto sia violentemente andata a sbattere contro lo spartitraffico in cemento delle carreggiate e successivamente sul guard-rail prima di tamponare violentemente la Fiat Uno che stava viaggiando nella medesima direzione.

La vittima si trovava sul sedile posteriore, mentre una donna di 51 anni che era seduta a fianco del conducente arrestato ha riportato soltanto lacune contusioni. Miracolosamente illeso il conducente della Fiat.

Sul luogo dell’incidente sono accorsi gli agenti della Polstrada di Novara, i tecnici della società che gestisce l’autostrada Torino-Milano, i medici del Soccorso Avanzato del 118 e i vigili del fuoco. Ogni tentativo di rianimare il passeggero si sono rivelati vani: il suo cuore aveva già cessato di battere a causa dei gravi traumi riportati quando è stato violentemente sbalzato, dopo il terribile tamponamento, sull’asfalto.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/10/2019

Previsioni meteo: la pioggia battente flagella il cuore del Canavese. E si teme l’arrivo dei nubifragi

Queste le previsioni metereologiche di martedì 15 ottobre: AL NORD Perturbazione in transito al Nord con […]

leggi tutto...

14/10/2019

I tifosi “granata” del Canavese ricordano la morte, avvenuta 52 anni fa, del campione Gigi Meroni

Non c’è tifoso “granata” che non conservi nel cuore il ricordo di Gigi Meroni che 52 […]

leggi tutto...

14/10/2019

Ivrea in lutto piange la scomparsa di Bianca, la sorella dell’eroico partigiano Gino Pistoni

È morta Bianca Pistoni, sorella del partigiano Gino Pistone. A darne l’annuncio è stato il Gruppo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy