Chivasso: l’Istituto Newton ospita il nuovo liceo musicale cittadino frequentato da 24 studenti

Chivasso

/

01/12/2018

CONDIVIDI

Previsto dalla Regione Piemonte nell’ambito del piano dell’offerta formativa delle scuole superiori piemontesi per l’anno scolastico 2018/2019, il nuovo liceo è stato ufficialmente inaugurato nella mattinata di sabato 1° dicembre, in occasione del primo Open day dell’istituto scolastico

Da quest’anno l’offerta formativa del territorio chivassese può contare sul nuovo Liceo Musicale, aperto dal mese di settembre all’ “Isaac Newton” di Chivasso. Previsto dalla Regione Piemonte nell’ambito del piano dell’offerta formativa delle scuole superiori piemontesi per l’anno scolastico 2018/2019, il nuovo liceo è stato ufficialmente inaugurato nella mattinata di sabato 1° dicembre, in occasione del primo Open day dell’istituto scolastico.

Fortemente richiesto dal territorio, il liceo musicale ospita, nella prima classe attivata, 24 studenti. Dopo il saluto delle istituzioni, gli allievi si sono esibiti in una breve esibizione musicale.
“Il Liceo Musicale – dichiara il dirigente scolastico, professor Doriano Felletti – si contestualizza in un territorio attento alla tematica, dove già opera un Istituto Civico Musicale e dove il Comune promuove il progetto Nati per la musica. Il Liceo Musicale dispone di aule specifiche per l’esecuzione e l’interpretazione ed è una realtà educativa importante per il territorio. Disponiamo di un organico altamente qualificato e di docenti che hanno una grande esperienza come concertisti. Inoltre è stata avviata la collaborazione con il Conservatorio di Torino, il Teatro Regio e l’Istituto Musicale Leone Sinigaglia di Chivasso”.

“Credo fermamente – spiega l’assessora regionale all’Istruzione Gianna Pentenero – che la diffusione della cultura musicale costituisca uno dei fondamentali strumenti per la formazione artistica e lo sviluppo creativo degli studenti. Per questo, nel piano del cosiddetto dimensionamento scolastico approvato dalla Regione, lo scorso anno abbiamo previsto la possibilità, da parte di Città Metropolitana e delle province, di richiedere l’istituzione di nuove sezioni musicali nei rispettivi licei. Sono state così istituti i nuovi indirizzi ad Alba (Cn) e a Chivasso. Per quanto riguarda il Newton, sono felice che l’offerta formativa, che già copriva l’ambito classico e quello scientifico, si arricchisca anche di quello musicale, rispondendo a una richiesta molto sentita dal territorio”.

“La Città metropolitana di Torino – commenta la consigliera delegata all’Istruzione Barbara Azzarà – è soddisfatta per aver potuto rispondere positivamente ad una richiesta espressa con forza dal territorio: inaugurare a Chivasso il Liceo musicale rappresenta una piccola grande conquista per tanti studenti, ma anche per noi amministratori pubblici impegnati nella programmazione di un’offerta formativa sempre più in linea con le esigenze locali. Il lavoro svolto dalla Città metropolitana per impostare con tutte i 316 Comuni del nostro territorio il Piano metropolitano del nuovo dimensionamento scolastico sull’intero territorio è stato davvero positivo e la sinergia di tutte le istituzioni coinvolte ci ha consentito di dare risposta alle famiglie e agli insegnanti”.

“Dal 1981 – aggiunge il sindaco di Chivasso Claudio Castello – , data in cui l’Istituto Leone Sinigalia diventò Comunale, all’attivazione oggi del Liceo Musicale di Chivasso presso l’Istituto Statale ‘Isaac Newton’, molto lavoro è stato fatto ed i risultati in termini didattici e professionali sono entusiasmanti. Le varie Amministrazioni comunali che si sono succedute in questi 37 anni hanno, al di là delle colorazioni politiche, sostenuto e sostengono questo nostro preziosissimo servizio. La musica ed il suo insegnamento sono una delle basi formative su cui si eleva una società culturalmente avanzata. Per questo motivo inaugurare questo nuovo percorso di integrazione tra scuola pubblica e musica non può che essere motivo di grande gioia e grande soddisfazione. Un importantissimo traguardo raggiunto grazie a quanti, a vario titolo, hanno creduto nel progetto e hanno lavorato per realizzarlo. Un grazie di cuore a nome della Città di Chivasso”.

“Il progetto di realizzare a Chivasso un indirizzo musicale – conclude l’assessore all’Istruzione del Comune di Chivasso Tiziana Siragusa – è stato raggiunto. E come Amministrazione non possiamo che essere orgogliosi di questo risultato ottenuto grazie alla sinergia tra più Enti e con il contributo indispensabile del Liceo chivassese e del suo Preside.La sezione musicale si inserisce alla perfezione all’interno del nostro territorio che ha già espresso una vocazione nel campo della musica. Ricordiamo la presenza dell’Istituto comunale musicale Leone Sinigaglia e il Sistema Musica formata dal Sinigaglia e dall’associazione Blu Room. Esiste anche una scuola media ad indirizzo musicale a Casalborgone. Crediamo, dunque, che il nuovo indirizzo risponda pienamente alle esigenze del territorio e che la scelta sia stata quella giusta”.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/11/2019

Torino-Aosta: dopo due giorni di chiusura riapre al traffico il tratto tra San Giorgio e Scarmagno

Riapre al traffico l’autostrada A5 in direzione di Aosta. Dopo 48 ore di grandi disagi per […]

leggi tutto...

20/11/2019

Karate: i giovani atleti della Rem Bu Kan di Rivarolo conquistano due ori e fanno man bassa di premi

Domenica 17 novembre presso il palazzetto dello sport Cavalier Gerardi, a Cigliano, organizzato dall’Asd Karate Bushido […]

leggi tutto...

20/11/2019

Ivrea: il giudice respinge il ricorso delle mamma “No Vax”. Le figlie non potranno entrare a scuola

Le due figlie non erano in regola con le vaccinazioni obbligatorie e la dirigenza della scuola […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy