Chivasso, i ladri trafugano i giochi da tavolo per i bambini. In ginocchio un’associazione

Chivasso

/

30/03/2017

CONDIVIDI

Il sospetto è che si tratti di un furto su commissioni e che i malviventi siano andati a colpo sicuro

E’ un furto particolare e del tutto inusuale quello commesso la scorsa notte ai danni di un’associazione chivassese, la “Revelsh Blind Beholders” che ha sede nelle “casette” della cittadella delle associazioni in via Baraggino a Chivasso. I ladri sono penetrati all’interno del caseggiato in legno che ospita l’associazione che si occupa di giochi da tavolo e ne hanno trafugato una trentina.

Il furto è stato scoperto nella mattina di giovedì 30 marzo dai responsabili del sodalizio. Il sospetto è che si tratti di un furto su commissione e che i malviventi siano andati a colpo sicuro. Per l’associazione chivassese che basa tutta la propria attività nell’organizzazione di giochi da tavolo per i bimbi, il furto ha causato un problema economico non di poco conto.

I giochi trafugati sono contenuti in scatole marchiate e quindi facilmente riconoscibili e rintracciabili.

Sull’episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Chivasso.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy