Chivasso incorona Lucilla Gultieri Bela Tolera. Domenica 26 la sfilata dei carri allegorici

Chivasso

/

24/02/2017

CONDIVIDI

Per due settimane la Bela Tolera, l'Abbà, Paggetti, Dame e Alfieri, saranno alle prese con un programma denso di appuntamenti. Domenica 5 marzo avrà luogo il Gran Carnevalone

E’ in un teatro dell’Oratorio gremito che si è svolta nella serata di giovedì grasso la solenne cerimonia di incoronazione della 86ma Bela Tolera di Chivasso, la protagonista assoluta delle manifestazioni carnascialesche chivassesi: Lucilla Gultieri è la nuova regina della città. Ad affiancarla, nel ruolo dell’Abbà è Claudio Viano. Da oggi la Corte carnevalesca (Dame, Alfieri e Paggetti), dovrà affrontare due settimane dense di impegni con visite alle case di riposo, all’ospedale cittadino, alle associazioni e alle scuole elementari.

Alla cerimonia d’incoronazione hanno preso parte anche le tradizionali maschere dei vicini comuni di Brandizzo, Crescentino, Rondissone e Castelrosso. Alle 20,00  prima della cerimonia il dorato carro della Bela Tolera e i personaggi ospiti hanno sfilato nella storica e centrale via Torino e nel viale alberato di viale Matteotti al suono delle bande musicali cittadine.

Ha chiuso la serata lo spettacolo comico-musicale dal titolo “Face ‘d Tola” interpretato da Gege Volta e Pippo Romano, accompagnati alla chitarra da Totò Cacace. La prima sfilata di Carnevale avrà luogo la prossima domenica 26 febbraio.

Questo il calendario dei prossimi appuntamenti: sabato 25 febbraio alle ore 21,00 presso il Centro Polifunzionale “Palalancia” Ballando con la Bela Tolera (ballo in maschera e non), Apericena in musica con l’orchestra Yuri&Michele. Quota di partecipazione di 35 euro.

Domenica 26 febbraio alle ore 9,00 il cortile dell’Oratorio ospiterà la tradizionale Fagiolata benefica mentre alle 10,30 nel Duomo Collegiata di Santa Maria Assunta sarà celebrata la Santa Messa dal parroco don Davide Smiderle. Parteciperanno la Bela Tolera, l’Abbà e la corte. Alle 12,30, sempre all’oratorio “Beato Angelo Carletti” si svolgerà il Pranzo della Corte Carnevalesca e, alle 15,00 spazio alla Grande Sfilata di Carnevale alla quale prenderanno parte i carri allegorici e i gruppi mascherati di Borghi e Frazioni.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Francesco al Campo

/

10/12/2017

San Francesco al Campo: ritrovate vuote le casseforti rubate che contenevano le pistole della polizia locale

Le ricerche dei carabinieri hanno dato i loro frutti: le due casseforti blindate che nei giorni […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

10/12/2017

Castellamonte: le poesie della cuorgnatese Rosanna Frattaruolo aiuteranno i bimbi vittime di violenza

Nella serata di giovedì 7 dicembre presso la sala congressi Pietro Martinetti di Castellamonte, è stata […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

10/12/2017

Cuorgnè: la sezione marinai ha commemorato sotto la neve i caduti periti sulle navi da guerra

Anche quest’anno la sezione cittadina dei Marinai di Cuorgnè ha voluto onorare i propri caduti: forse […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy