Chivasso: incidente sul lavoro. Operaio schiacciato dai cassoni è in fin di vita

Chivasso

/

30/03/2016

CONDIVIDI

L'infortunio ha avuto luogo questa mattina al consorzio Pi.Chi alla periferia della città. Le condizioni dell'uomo sono disperate

Un operaio di 57 anni rischia la morte per schiacciamento del torace. Il gravissimo incidente del lavoro ha avuto luogo questa mattina intorno alle 10,00 al consorzio Pi.Chi di Chivasso in via Caluso, il sito industriale dismesso dall’ex Fiat Lancia e nel quale si sono rilocalizzate nel tempo, diverse aziende attive nel settore della metalmeccanica.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo aveva appena finito di caricare sul muletto alcuni cassoni d’acciao, quando, per causa ancora in via di accertamento dai parte degli ispettori dello Spresal dell’Asl TO4, è rimasto schiacciato sotto il peso dei cassoni che gli sarebbero scivolati addosso. Ad avvertire i soccorsi e a prestare le prime cure sono stati i colleghi di lavoro della vittima. Sul luogo sono immediatamente accorsi l’équipe sanitaria del 118 e i carabinieri della Compagnia di Chivasso al comando del capitano Pierluigi Bogliacino.

Il ferito è stato trasportato a bordo dell’eliambulanza del 118 al Centro Traumatologico di Torino dove i sanitari, nel riscontragli un grave schiaciamento del torace, si sono riservati la prognosi. L’operaio versa in gravissime condizioni di salute e la sua vita è appesa a un filo. Carabinieri e ispettori indagano per determinare le cause che hanno causato il gravissimo infortunio sul lavoro.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/01/2018

Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie […]

leggi tutto...

16/01/2018

Favria, rivoluzione in Comune. Parte l’informatizzazione degli uffici. Investiti 59mila euro

Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti […]

leggi tutto...

16/01/2018

Ivrea, i teppisti riempiono di schiuma le auto in sosta. La Lega Nord: “In città troppi atti vandalici”

Troppi atti vandalici in città e la Lega Nord Canavese ritiene che sia ora di porre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy