Chivasso, giovane di Feletto denunciato per minacce e porto abusivo d’arma

Chivasso

/

02/08/2015

CONDIVIDI

E' accaduto al discopub "Bug a Boo". Alcuni clienti avrebbero rivolto apprezzamenti non graditi alla fidanzata del ragazzo

Un giovane diciannovenne di origine romena, residente a Feletto, è finito nei guai per difendere la propria fidanzata dagli “apprezzamenti” di alcuni avventori.

E’ accaduto a Chivasso, all’interno del discopub “Bug a Boo” che è situato sulla riva destra del torrente orco, appena dopo il ponte che scavalca il corso d’acqua in direzione di Brandizzo. Il fatto: nella notte tra sabato e domenica il giovane si è recato nel locale in compagnia della propria fidanzata e di alcuni amici per trascorrere una serata all’insegna del divertimento. A un certo punto, nel dehor del locale notturno, alcuni avventori avrebbero rivolto alla ragazza “apprezzamenti” che non sarebbero stati graditi dal giovane felettese che ha estratto una pistola monocolpo e li avrebbe minacciati.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Chivasso avvertiti dal gestore del discopub. Il ragazzo è stato denunciato con l’accusa di minaccia aggravata, detenzione e porto abusivo di arma clandestina in luogo pubblico.

L’arma era perfettamente funzionante e con la matricola cancellata.

Leggi anche

18/06/2018

Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello […]

leggi tutto...

18/06/2018

Canavese: tranciati in un cantiere i cavi della “fibra” e i servizi sanitari dell’Asl T04 vanno in tilt

Oggi, lunedì 18 giugno, verso le ore 8,00, i lavori di un cantiere della Città di […]

leggi tutto...

18/06/2018

Dramma a Leinì: esce di strada per un malore e finisce con l’auto nel fossato. Muore un 68enne

Il malore, improvviso e inesorabile, lo ha stroncato mentre si trovava alla guida della propria Fiat […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy