Chivasso: i genitori accusano la maestra di una scuola d’infanzia: “Umilia i nostri bambini”

23/02/2018

CONDIVIDI

I carabinieri hanno ricevuto alcune segnalazioni e si si muovono con cautela. Papà e mamme chiedono che l'insegnante non torni in classe

Le accuse che alcuni genitori muovo nei confronti dui una maestra quarantenne in servizio in una scuola dell’infanzia di Chivasso sono gravi: si parla di urla, umiliazioni inflitte ai piccoli, di disegni strappati e di castighi contro i muri. Una severità eccessiva che rischia di sconfinare nella violenza. Tanto che, a detta dei genitori, i bambini si rifiuterebbero di recarsi a scuola perchè in preda alla paura. I genitori nei giorni scorsi si sarebbero rivolti alla dirigente scolastica per denunciare un atteggiamento quanto meno inqualificabile.

La maestra ha preso in carico nello scorso mese di ottobre la classe di 26 bimbi da tre a sei anni perchè la maestra titolare si trova a casa in maternità. L’insegnante oggetto delle contestazioni di papà e mamme dal 9 febbraio si troverebbe a casa in malattia e nega. Al momento non è stata formalizzata nessuna denuncia e non ci sono indagati: ai carabinieri di Chivasso sono arrivate alcune segnalazioni. I genitori vogliono vedere chiaro nella vicenda e chiedono che quella maestra non torni più in quella scuola dell’infanzia.

In caso contrario sono disposti a non mandare più i figli a scuola. Al momento non ci sono testimoni adulti che possano confermare i racconti dei bambini. La vicenda è più che delicata e i carabinieri stanno acquisendo informazioni per verificare che cosa succedeva in quella classe.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/09/2019

Rivarolo Canavese: coinvolti in un incidente stradale una ciclista e un “centauro”. Non sono gravi

Due feriti, per fortuna non gravi: è il bilancio di un incidente stradale nel quale sono […]

leggi tutto...

21/09/2019

Venaria: arrestato un pusher che spacciava il “Krokodril”, la droga che provoca cancrene mortali

Si chiama “Krokodil” l’ultima, devastante droga, apparsa sul mercato internazionale. Si ricava dalla codeina e viene […]

leggi tutto...

21/09/2019

Lanzo: perde il controllo dell’auto e sfonda la recinzione della Torino-Ceres. Traffico bloccato per due ore

Dopo aver perso, per cause ancora in via di accertamento il controllo della Toyota Yaris che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy