Chivasso: esce di strada al ritorno dal cenone natalizio con i parenti. Novantenne in ospedale

Chivasso

/

29/12/2018

CONDIVIDI

L'auto è uscita di strada e si è ribaltata nel canale di scolo che costeggia la carreggiata. Il pensionato non è grave

E’ finito fiuori strada la sera di Natale mentre stava viaggiando sulla statale 26 della Valle d’Aosta nel tratto di strada tra Chivasso e Caluso, nei pressi dell’incrocio con via Sant’Anna in frazione Boschetto di Chivasso: protagonista dell’incidente stradale è un pensionato di 90 anni. L’anziano che era diretto a Chivasso, dove abita, dopo aver cenato con i parenti a Caluso, per cause ancora in via di accertamento ha perso il controllo della vettura che stava guidando. L’auto si è ribaltata sul fianco sinistro nel canale dello scolo per l’acqua che costeggia la carreggiata. A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno cercato di prestare i primi soccorsi.

Sul luogo dell’incidente stradale sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento volontario di Chivasso che hanno estratto il pensionato dall’abitacolo dell’auto e lo hanno affidato alle cure del personale sanitario del 118 che ha stabilizzato l’automobilista e lo ha successivamente trasportato in autoambulanza al pronto soccorso del vicino ospedale di Chivasso.

Le sue condizioni di salute non sono gravi. A ricostruire la dinamica saranno i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Chivasso che hanno effettuato i necessari rilievi.

Leggi anche

29/05/2020

Ivrea, grazie ad Eporadio in diretta l’aperitivo benefico esclusivo con la Mugnaia e il Generale

Un aperitivo esclusivo con Mugnaia, Generale e Sostituto: la maratona a Ivrea non si ferma, gli […]

leggi tutto...

29/05/2020

Il Governo stanzia 900 milioni per i Comuni. L’Uncem: “Finalmente un’azione positiva”

Il ministero dell’Interno ha disposto nelle scorse ore il pagamento a favore dei Comuni, Province e […]

leggi tutto...

29/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 13 i decessi (2 nella giornata di oggi). 56 i nuovi casi. Crescono i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che nella giornata di oggi, venerdì 29 maggio, i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy