Chivasso: entra in chiesa, danneggia un quadro e ruba calici in oro. Arrestato un senzatetto

02/06/2020

CONDIVIDI

La settimana scorsa era già stato fermato fuori dal Duomo e denunciato per aver danneggiato alcuni arredi

Un senzatetto ha forzato la porta sul retro del Duomo di Santa Maria Collegiata di Chivasso e ha danneggiato un quadro e ha messo sottosopra i contenuti dei cassetti e ha rubato 4 calici in oro, i paramenti sacri e le candele. E’ successo lunedì pomeriggio.

Un passante ha visto l’uomo sfondare la porta del retro della chiesa e ha chiamato il 112. L’immediato intervento dei carabinieri ha permesso di bloccare il ladro e di recuperare la refurtiva. Si tratta di un italiano di 34 anni, senza fissa dimora, che è stato arrestato per furto e danneggiamento.

L’uomo è recidivo, perché la settimana scorsa era già stato fermato fuori dal Duomo e denunciato per aver danneggiato alcuni arredi.

 

Leggi anche

03/07/2020

La Fondazione Crt: “Via l’ospedale Covid dalle ex Ogr”. Valle (Pd): “Cirio decida che cosa fare”

“Finita la festa, gabbato lu santo” recita un vecchio adagio quanto mai attuale nel momento in […]

leggi tutto...

03/07/2020

Coronavirus in Piemonte: 4 i decessi (nessuno oggi) e 16 nuovi casi positivi. L’epidemia rallenta ancora

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunicato che, alle ore 18,00 di oggi, venerdì 3 luglio […]

leggi tutto...

03/07/2020

Epidemia, Rivarolo è una città Covid-free. Dall’inizio dell’epidemia, oggi nessun contagio

Rivarolo Canavese è Covid-free: a darne l’annuncio con evidente soddisfazione è il sindaco Alberto Rostagno sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy