Chivasso, dramma al passaggio a livello: treno travolge e uccide una giovane. Indaga la procura

Chivasso

/

29/08/2018

CONDIVIDI

L'incidente mortale al passaggio a livello della popolosa frazione di Castelrosso. Inutile la disperata frenata del macchinista. Non si esclude il suicidio

Il traffico ferroviario sulla tratta Torino-Milano è stato bloccato per ore a causa di un incidente mortale che ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di mercoledì 29 agosto, giorno della festa patronale di Chivasso: un treno regionale diretto a Novara ha travolto e ucciso una giovane nel tratto compreso tra la popolosa frazione chivassese di Castelrosso e Torrazza Piemonte. Trenitalia sta riorganizzando il servizio di trasporto sostitutivo con l’ausilio di autobus per garantire ai passeggeri di raggiungere le località di destinazione. Il convoglio ha investito una donna della quale non sono ancora state diffuse le generalità, al passaggio a livello di via Talentino. A lanciare l’allarme è stato il personale ferroviario.

Sul luogo dell’incidente mortale sono tempestivamente intervenuti il personale sanitario del 118, i vigili del fuoco del Comando di Torino, i colleghi del distaccamento volontario di Chivasso e i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Chivasso e gli agenti della polizia ferroviaria.

L’impatto è stato devastante. Il macchinista ha prontamente azionato il sistema di frenata ma per la vittima non c’è stato nulla da fare. Il traffico ferroviario ha accusato ritardi fino a due ore. Sul drammatico incidente indagano le forze dell’ordine coordinate dai magistrati della procura di Ivrea. Non si esclude l’ipotesi del suicidio.  (Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

Leggi anche

07/07/2020

Coronavirus: finora in Piemonte 4mila 107 decessi. Crescono i guariti. 5 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle 17,00 di oggi, martedì 7 luglio, i […]

leggi tutto...

07/07/2020

Chivasso: caschi, tute protettive e guanti al personale. Ecco come la Lilt ha aiutato l’ospedale

Una grande catena solidale che ha consentito di donare all’ospedale di Chivasso 9mila guanti, 600 mascherine […]

leggi tutto...

07/07/2020

Sanità: arriva l’infermiere di famiglia che affiancherà il medico di base nella cura dei pazienti

Affiancherà il medico di famiglia per assicurare una migliore assistenza sanitaria ai pazienti. È l’infermiere di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy