Chivasso: derubano viaggiatrice sul treno diretto a Milano. Denunciati due minorenni

Chivasso

/

16/01/2016

CONDIVIDI

Nel tentativo di inseguire i ladri, la giovane è caduta a terra

Hanno atteso che il treno giungesse alla stazione di Chivasso poi hanno agito afferrando la borsa che una giovane viaggiatrice di Vercelli aveva appoggiato nel sedile accanto a quello nella quale si era seduta, sono scesi dal convoglio e si sono dati alla fuga. E’ accaduto nella tarda serata di ieri, sul treno partito da Torino e diretto a Milano. Autori del furto sono due minorenni di origine marocchina di 15 e 17 anni residenti rispettivamente a Casalborgone e a Chivasso.

La passeggera ha tentato di inseguire i ladri, ma è caduta a terra. La giovane è stata soccorsa e trasportata in ospedale dove le è stata medicate un’abrasione alla spalla destra. La prognosi emessa dai medici è di sette giorni. La giovane ha sporto denuncia presso la stazione dei carabinieri di Chivasso. Nell’arco di poche ore le indagini si cono conclude positivamente con l’identificazione degli autori del furto che sono stati denunciati.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...

21/08/2019

Lavoro: al via i tirocini retribuiti per 16 giovani laureati nell’ambito del commercio estero

Nuove opportunità di lavoro per i giovani offerte dalla Ceipiemonte (il Centro Estero Internalizzazione regionale) che […]

leggi tutto...

21/08/2019

Chivasso: i carabinieri espugnano in collina il bunker della droga. Due i trafficanti arrestati

Una fabbrica della marijuana, dal seme allo spinello, all’interno di una villa trasformata in un vero […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy