Chivasso: derubano viaggiatrice sul treno diretto a Milano. Denunciati due minorenni

Chivasso

/

16/01/2016

CONDIVIDI

Nel tentativo di inseguire i ladri, la giovane è caduta a terra

Hanno atteso che il treno giungesse alla stazione di Chivasso poi hanno agito afferrando la borsa che una giovane viaggiatrice di Vercelli aveva appoggiato nel sedile accanto a quello nella quale si era seduta, sono scesi dal convoglio e si sono dati alla fuga. E’ accaduto nella tarda serata di ieri, sul treno partito da Torino e diretto a Milano. Autori del furto sono due minorenni di origine marocchina di 15 e 17 anni residenti rispettivamente a Casalborgone e a Chivasso.

La passeggera ha tentato di inseguire i ladri, ma è caduta a terra. La giovane è stata soccorsa e trasportata in ospedale dove le è stata medicate un’abrasione alla spalla destra. La prognosi emessa dai medici è di sette giorni. La giovane ha sporto denuncia presso la stazione dei carabinieri di Chivasso. Nell’arco di poche ore le indagini si cono conclude positivamente con l’identificazione degli autori del furto che sono stati denunciati.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/06/2018

Primato a Salerano: all’opposizione il gruppo consiliare della Lega Nord più giovane d’Italia

Mercoledì 20 giugno alle ore 21,00 si è tenuto il primo Consiglio Comunale della nuova Amministrazione […]

leggi tutto...

22/06/2018

Dramma sfiorato a Orio Canavese: il trattore si ribalta sulla strada. Ferito un pensionato di 74 anni

Stava tranquillamente guidando il trattore agricolo che usava per lavorare nei campi quando, per cause ancora […]

leggi tutto...

22/06/2018

Ivrea: scavalca il balcone per entrare in casa, ma cade nel vuoto. Grave al Cto donna di 37 anni

Trauma craniofacciale e alla colonna vertebrale, fratture a un polso e alla costole: una donna di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy