Chivasso, in casa avevano oltre un chilogrammo di cocaina. I carabinieri arrestano tre pusher

Chivasso

/

29/05/2017

CONDIVIDI

Due uomini e una donna sono finiti nei guai dopo un blitz effettuato dai carabinieri

Il blitz è scattato l’altro giorno: in una vasta e fulminea operazione tre persone sono stati arrestati a Chivasso per spaccio di cocaina. A far scattare le manette ai polsi dei tre pusher sono stati i carabinieri della Compagnia di Chivasso al comando del capitano Pierluigi Bogliacino.

Nei guai sono finiti Marco Martinelli, 24 anni, residente a Brandizzo, Jynneth Moncada Casasbuenas, 24 anni di origine colombiana e Roberto Cipresso, 33 anni di Torino. Nelle abitazioni delle tre arrestati, nel corso di accurate perquisizioni domiciliari, i carabinieri hanno rinvenuto oltre un chilogrammo di cocaina, 7.515 euro in contanti che i militari siano il provento dell’attività di spaccio della droga, un bilancino di precisione e tutto l’occorrente per confezionare le dosi.

Denaro, stupefacente e attrezzatura sono stati sequestrati.

Dov'è successo?

Leggi anche

11/12/2019

Canavese: 110 borse di studio per 50 mila euro ai figli dei dipendenti che si sono distinti a scuola

Nova Coop ha premiato, anche quest’anno, 110 figli dei dipendenti che si sono distinti per importanti […]

leggi tutto...

11/12/2019

Borgaro: 800 studenti evacuati dalla scuola media ed elementare per una sospetta fuga di gas

Due scuole evacuate per una sospetta fuga di gas: è accaduto nella prima mattinata di oggi, […]

leggi tutto...

11/12/2019

Asl T04: una delegazione di tecnici cinesi in visita alla Medicina Nucleare dell’ospedale di Ivrea

Nel pomeriggio di martedì 10 dicembre, una delegazione cinese di tecnici del Bee (Bureau of Ecology […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy