Chivasso, bimba di un anno ingerisce hashish: ricoverata in ospedale sta lentamente migliorando

Chivasso

/

14/09/2017

CONDIVIDI

Grazie all'impegno dei medici la bambina sta meglio. La polizia sta indagando per capire dove ha trovato la droga che ha ingerito rischiando la vita

Ha rischiato seriamente la vita ma adesso sta meglio, per fortuna, la bimba di origini chivassesi che è stata ricoverata all’ospedale di Legnano per intossicazione da cannabis. Grazie agli sforzi dei medici, la paziente che ha un anno, è fuori pericolo. Stando a quanto è emerso nelle indagini condotte dagli agenti della polizia, pare che la bambina abbia ingerito lo stupefacente a San Vittore Olona, dove i genitori si erano recati per andare da un tatuatore.

Le indagini della polizia sono coperte, in questa fase, da uno stretto riserbo: di certo  c’è che inquirenti e investigatori indagano per accertare dove la bambina abbia trovato l’hashish che ha poi ingerito a rischio della vita a causa di una grave intossicazione.

Secondo i medici la droga sarebbe stata ingerita tre ore prima del ricovero in ospedale e proprio mentre, presumibilmente, si trovava in treno insieme ai genitori.

Il padre ha raccontato agli agenti di polizia di non sapersi spiegare dove la figlia abbia trovato l’hashish: né lui e né la moglie si sono accorti di nulla altrimenti avrebbero costretto la bimba a vomitare quello che aveva ingoiato. E’ stato l’uomo a chiamare il 118.

Il momento più delicato per la salute della piccola sembra essersi allontanato definitivamente.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy