Chivasso: barista di 31 anni selvaggiamente picchiato da due banditi per una rapina da 400 euro

Chivasso

/

04/09/2017

CONDIVIDI

L'uomo, 31 anni, residente a Volpiano, nell'aggressione ha riportato la frattura di due costole, una lesione alla spalla e due denti rotti

Stava uscendo dalla cucina quando è stato selvaggiamente aggredito con pugni e calci da due uomini che avevano il volto coperto da un casco da motociclista: una brutta avventura quella che ha vissuto Giovanni Costabile, 31 anni residente a Volpiano. Una disavventura che gli è costata oltre ai 400 euro rapinati dai banditi anche la frattura di due costole, lesioni alla spalla e due denti rotti.

Giovanni Costabile da qualche mese gestisce un bar a Chivasso che si trova all’angolo tra via Po e via Piave, proprio accanto alla sede amministrativa dell’Asl To4. L’esercizio attivo da molti anni è stato preso in gestione dalla cooperativa “Salus Amabilis” presieduta da Giovanni Musso.

La rapina ha avuto luogo nei giorni scorsi: dopo aver aperto il bar alle 6.30 del mattino mentre stava uscendo dalla cucina è stato aggredito da due rapinatori che, dopo averlo picchiato, prima di darsi alla fuga si sono impossessati dei 400 euro che si trovavano in cassa e che la vittima del’aggressione non aveva ancora versato in banca. L’uomo non si era neanche accorto della presenza dei due malviventi.

Lo sfortunato barista ha trascorso la giornata in ospedale ed è stato dimesso dopo aver compiuto tutti gli accertamenti clinici del caso. Sulla rapina indagano i carabinieri della stazione di Chivasso agli ordini del luogotenente Pasquale Santoiemma.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/09/2019

L’assessore regionale Chiara Caucino: “Per il welfare abitativo prima i piemontesi”. Ed è polemica

Per il welfare abitativo prima i piemontesi. Ed è subito polemica poltica. L’Assessore Chiara Caucino alle […]

leggi tutto...

19/09/2019

Oglianico a…piede libero con l’arrivo dei “Gruppi di cammino” creati in collaborazione con l’Asl

Anche Oglianico si aggiunge a quelle comunità virtuose che si sono dotate di un gruppo di […]

leggi tutto...

19/09/2019

Il sindaco di Volpiano all’ex provincia: “Modificare le priorità per la sicurezza di corso Europa”

Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne, portavoce della zona omogenea Torino Nord, è intervenuto mercoledì […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy