Chivasso: bambina di sette anni scivola nel torrente Malone ma viene salvata da un bull terrier di un anno

Chivasso

/

31/05/2017

CONDIVIDI

La bimba si trovava in balia della corrente quando, prima che gli adulti potessero intervenire, il cucciolo si è lanciato in acqua senza alcuna esitazione

Ha soltanto un anno di età ma è già un eroe per aver salvato una bambina di sette anni dalle acque del torrente Malone: è accaduto a Chivasso nel pomeriggio di domenica 28 maggio e protagonista del salvataggio è un bull terrier di nome Achille. La vicenda ha dell’incredibile e rivaluta ancora una volta non solo l’istinto ma la capacità di valutazione che possiedono i cani anche in tenera età. Lo dimostra il fatto che quando la bambina si è spinta fino al centro del torrente, nei pressi del ponte stradale che scavalca il torrente Orco in direzione di Brandizzo.

Qui, forse a causa di un’improvvisa perdita di equilibrio provocata dalla corrente impetuosa dell’acqua o di uno scivolamento, la bambina si è trovata in balia della corrente. Erano le 16,30: sul greto del torrente, erano presenti decine di bagnanti intenti a prendere il sole. L’attenzione di Achille è stata attirata dalle urla spaventate della bambina e prima che qualcuno degli adulti potesse abbozzare una qualsiasi reazione si è lasciato in acqua e ha nuotato verso la bambina.

Va da sé che a un anno un cucciolo non sarebbe stato in grado di trascinare a riva il corpo di un peso di quasi trenta chilogrammi ma il proprietario del bull terrier è giunto in soccorso della bambina. Quando entrambi sono stati tratti a riva, il cucciolo ha fatto un sacco di feste alla ragazzina. Un piccolo grande atto d’eroismo che risolleva il morale e commuove in chiave positiva, dopo tante brutture e notizie drammatiche che affollano la ribalta della cronaca giornalistica.

Dov'è successo?

Leggi anche

Cuorgnè

/

15/12/2017

Cuorgnè: nuovo sito web in Comune per facilitare il rapporto degli utenti con la pubblica amministrazione

Dal 13 dicembre è on line il nuovo sito web del Comune di Cuorgnè realizzato secondo […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ivrea, niente sale sulle strade ghiacciate: un centinaio di persone finisce in pronto soccorso

Oltre un centinaio di persone sono transitate nella giornata di ieri, giovedì 14 dicembre, nel pronto […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ex dipendente dell’Olivetti scompare nel nulla da anni. La procura accusa il fratello di averlo ucciso

La procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio di Salvatore Angemi, 55 anni, di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy