Chivasso: auto in fiamme sull’autostrada A4 Torino-Milano. Pericolo scampato per una famiglia

Chivasso

/

06/12/2017

CONDIVIDI

La Bmw ha preso fuoco all'improvviso durante la marcia. Il conducente ha appena fatto in tempo a raggiungere una piazzola

L’auto ha improvvisamente preso fuoco mentre stava viaggiando sull’autostrada A4 Torino-Milano in direzione del capoluogo e un’intera famiglia, costituita da padre, madre e due figli. E’ accaduto intorno alle 10,00 di questa mattina, mercoledì 6 dicembre, nel tratto di autostrada compreso tra gli svincoli di Chivasso Est e Chivasso Centro. Il conducente della Bmw ha fatto appena in tempo a fermare l’auto in una piazzola e a far scendere la famiglia quando le fiamme hanno interamente avvolto l’automobile.

I genitori e i due ragazzi hanno atteso nella piazzola che giungessero i vigili del fuoco del distaccamento di Volpiano. Sul luogo sono anche intervenuti gli agenti della polizia stradale di Torino che hanno effettuato i rilievi per stabilire per quali cause il vano motore dell’automezzo ha preso fuoco. Il personale dell’Ativa ha provveduto ha chiudere una corsia di marcia, con conseguenti disagi per la circolazione veicolare per consentire le operazioni dei soccorsi, di spegnimento dell’incendio e le successive operazioni di rimozione dell’auto bruciata.

I quattro componenti della famiglia, per fortuna, hanno provato un grande spavento ma nulla di più.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Giorgio Canavese

/

11/12/2017

San Giorgio: nove bambini intossicati a scuola dal monossido di carbonio. Inchiesta della procura

Il monossido di carbonio si sarebbe diffuso nella palestra della scuola elementare “Carlo Ignazio Giulio” di […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

11/12/2017

Cuorgnè, regalo di Natale del Comune ai cittadini: da aprile per parcheggiare in centro si pagherà

Amara sorpresa per gli automobilisti a Cuorgnè: a partirte dalla prossima primavera per parcheggiare in centro […]

leggi tutto...

San Francesco al Campo

/

10/12/2017

San Francesco al Campo: ritrovate vuote le casseforti rubate che contenevano le pistole della polizia locale

Le ricerche dei carabinieri hanno dato i loro frutti: le due casseforti blindate che nei giorni […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy