Chivasso, attraversa la strada e un’auto lo travolge. Grave l’ex titolare dell’hotel Europa

Chivasso

/

02/09/2017

CONDIVIDI

Il pensionato è stato investito in via Po. E' in prognosi riservata al Giovanni Bosco di Torino

Si trova in prognosi riservata nel reparto di rianimazione nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Giovanni Bosco di Torino, Gianfranco Zilli, 70 anni, residente a Chivasso che nella mattinata di venerdì 1° settembre è stato travolto, per cause ancora in via di accertamento, da un’auto mentre stava attraversando la strada.

L’uomo, molto conosciuto in città per essere stato il proprietario dello storico hotel Europa di Chivasso di piazza d’Armi stava attraversando la strada in via Po mentre portava a spasso il suo cagnolino.

Alla guida della vettura si trovava una donna che avrebbe dichiarato agli agenti della polizia municipale di non essersi accorta della presenza del pensionato e l’ha investito. Ad effettuare i rilievi utili per ricostruire la dinamica del grave incidente stradale sono gli agenti della polizia locale chivassese.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy