Chivasso, attraversa la strada e un’auto lo travolge. Grave l’ex titolare dell’hotel Europa

Chivasso

/

02/09/2017

CONDIVIDI

Il pensionato è stato investito in via Po. E' in prognosi riservata al Giovanni Bosco di Torino

Si trova in prognosi riservata nel reparto di rianimazione nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Giovanni Bosco di Torino, Gianfranco Zilli, 70 anni, residente a Chivasso che nella mattinata di venerdì 1° settembre è stato travolto, per cause ancora in via di accertamento, da un’auto mentre stava attraversando la strada.

L’uomo, molto conosciuto in città per essere stato il proprietario dello storico hotel Europa di Chivasso di piazza d’Armi stava attraversando la strada in via Po mentre portava a spasso il suo cagnolino.

Alla guida della vettura si trovava una donna che avrebbe dichiarato agli agenti della polizia municipale di non essersi accorta della presenza del pensionato e l’ha investito. Ad effettuare i rilievi utili per ricostruire la dinamica del grave incidente stradale sono gli agenti della polizia locale chivassese.

Dov'è successo?

Leggi anche

07/08/2020

Quarantena Coronavirus: regole più rigide per l’ingresso o il rientro in Piemonte da 14 Paesi esteri

Regole più rigide per l’ingresso o il rientro in Piemonte da 14 Paesi. Previsto l’isolamento fiduciario. […]

leggi tutto...

07/08/2020

Santa Elisabetta: precipita tra gli alberi con il parapendio. Trasportato in elicottero al Cto di Torino

Santa Elisabetta: precipita tra gli alberi con il parapendio. Elitrasportato al Cto di Torino. Ha forse […]

leggi tutto...

07/08/2020

Coronavirus: salgono a 37 i nuovi contagi. 1 decesso e 21 i pazienti guariti. 3 in Rianimazione

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy