Chivasso: accusato di essere un ladro seriale, giovane romeno si dà alla fuga

Chivasso

/

23/08/2015

CONDIVIDI

Il ragazzo si è reso irreperibile. I carabinieri lo hanno denunciato e sono sulle sue tracce. Nel suo appartamento è stata ritrovata la refurtiva

Il sospetto è che possa essere un ladro seriale, tanto attivo da aver, presumibilmente, commesso almeno una ventina di furti. Per questa ragione un romeno di 23 anni è stato denunciato dai carabinieri della Compagnia di Chivasso.

Nel corso di un’accurata perquisizione compiuta nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto attrezzi da lavoro, alcuni computer, arnesi da scasso, una pistola provvista del tapo rosso di sicurezza, una bicicletta, alcune chiavi di autovetture e diversi proiettili.

Tutto materiale che gl’inquirenti sospettano siano il frutto di alcuni furti avvenuti nei mesi scorsi in vari garages di Chivasso e di Brandizzo. Il giovane, certo Lucian Andrei P. è irreperibile. I carabinieri sono sulle sue tracce.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Francesco al Campo

/

10/12/2017

San Francesco al Campo: ritrovate vuote le casseforti rubate che contenevano le pistole della polizia locale

Le ricerche dei carabinieri hanno dato i loro frutti: le due casseforti blindate che nei giorni […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

10/12/2017

Castellamonte: le poesie della cuorgnatese Rosanna Frattaruolo aiuteranno i bimbi vittime di violenza

Nella serata di giovedì 7 dicembre presso la sala congressi Pietro Martinetti di Castellamonte, è stata […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

10/12/2017

Cuorgnè: la sezione marinai ha commemorato sotto la neve i caduti periti sulle navi da guerra

Anche quest’anno la sezione cittadina dei Marinai di Cuorgnè ha voluto onorare i propri caduti: forse […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy