Chivasso: accusato di essere un ladro seriale, giovane romeno si dà alla fuga

Chivasso

/

23/08/2015

CONDIVIDI

Il ragazzo si è reso irreperibile. I carabinieri lo hanno denunciato e sono sulle sue tracce. Nel suo appartamento è stata ritrovata la refurtiva

Il sospetto è che possa essere un ladro seriale, tanto attivo da aver, presumibilmente, commesso almeno una ventina di furti. Per questa ragione un romeno di 23 anni è stato denunciato dai carabinieri della Compagnia di Chivasso.

Nel corso di un’accurata perquisizione compiuta nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto attrezzi da lavoro, alcuni computer, arnesi da scasso, una pistola provvista del tapo rosso di sicurezza, una bicicletta, alcune chiavi di autovetture e diversi proiettili.

Tutto materiale che gl’inquirenti sospettano siano il frutto di alcuni furti avvenuti nei mesi scorsi in vari garages di Chivasso e di Brandizzo. Il giovane, certo Lucian Andrei P. è irreperibile. I carabinieri sono sulle sue tracce.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/06/2018

Balangero: furgone finisce sui binari della Torino-Ceres a causa di un incidente. Traffico in tilt

Ancora una giornata di passione per i passeggeri che urilizzano la tratta ferroviaria Torino-Ceres gestita dal […]

leggi tutto...

21/06/2018

Mappano: facevano i “kebabbari” con l’energia elettrica rubata. In manette due ambulanti egiziani

Preparavano e vendevano kebab utilizzando energia elettrica rubata: in manette con l’accusa di furto aggravato sono […]

leggi tutto...

21/06/2018

Rivarolo: in scena “Radici Violate. Ricomincio da me”, dialogo musicale sul dramma del carcere

Venerdì 22 giugno ore 21.30 cortile del Castello Malgrà lo scrittore Giuseppe Catalano e il Liceo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy