Chivasso, a fuoco una tettoia in un cascinale. Sfiorata la tragedia

Chivasso

/

28/08/2015

CONDIVIDI

Sembra che il rogo si si sviluppato per cause accidentali. Salvi i due anziani che abitano nell'edificio rurale. Uniche vittime due galline

Sembra da attribuirsi a cause accidentali l’incendio di vaste proporzioni che ha devastato l’altro ieri sera, alle 22,30, una tettoia nel cortile di un cascinale in frazione Torassi di Chivasso in via del Pellegrino. Sul luogo sono intervenute cinque squadre dei Vigili del fuoco che hanno lavorato per ore prima di riuscire a domare l’incendio.

Sotto la tettoia, che copriva un’area di oltre 200 metri quadrati, erano stati accatastati diversi quintali di legna da ardere, masserizie e diversi attrezzi agricoli. L’incendio ha sviluppato un calore così intenso da frantumare i vetri dell’abitazione che si trova davanti alla tettoia andata in fumo. All’interno dell’edificio si trovavano due anziani coniugi che non si sono accorti di quanto stava succedendo. Per loro fortuna il pronto intervento dei pompieri ha fatto sì che le fiamme non si propagassero a tutta la cascina.

I due anziani sono illesi. Uniche vittime, due povere galline che si trovavano sotto la tettoia andata a fuoco.

Il muro perimetrale dovrà essere abbattuto perchè è pericolante. La via è stata chiusa alla circolazione per ragioni di sicurezza. Sulle effettive cause che hanno determinato il rogo stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Chivasso.

Dov'è successo?

Leggi anche

Borgofranco d'Ivrea

/

22/10/2017

Borgofranco d’Ivrea: a 83 anni precipita da un muro. Salvato dal Soccorso Alpino

E’ precipitato da un muro, per cause ancora in via di accertamento, procurandosi diversi politraumi: protagonista […]

leggi tutto...

Torino

/

21/10/2017

Basket-Serie A: Continua l’inarrestabile marcia della Fiat Torino che incontra al PalaRuffini la Vuelle Pesaro

Ritmo incessante per la Fiat Torino, divisa tra gli impegni di 7Days EuroCup e Campionato di serie A. Domani per […]

leggi tutto...

Canavese

/

21/10/2017

La Regione Piemonte dichiara guerra ai “furbetti” del bollo auto. In arrivo oltre 450 mila avvisi e ingiunzioni

Sono già partite anche alla volta del Canavese parte dei 450 mila avvisi di mancato pagamento […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy