Chivasso: 48enne di Brandizzo trovato cadavere sotto il ponte del fiume Po. Indagano i carabinieri

08/08/2019

CONDIVIDI

Non si escludono le ipotesi del malore o del suicidio. Il decesso sarebbe avvenuto nella serata di ieri, mercoledì 7 agosto

La ragazza che stava percorrendo un sentiero campestre in sella alla sua mountain bike ha notato un corpo accasciato sull’erba, nel parco del Bricel a pochi metri dal fiume Po e ha immediatamente avvertito il numero unico di emergenza 112. E’ accaduto a Chivasso, nella mattinata di oggi, giovedì 8 agosto intorno alle 11,00. Sul posto sono tempestivamente intervenuti il personale sanitario del 118 e i carabinieri della Compagnia di Chivasso. Inutili i soccorsi.

La vittima è un uomo di 48 anni, Christian Dell’Aquila, residente a Brandizzo. Non si escludono l’ipotesi del malore e del suicidio. L’uomo potrebbe aver perso la vita, stando ai primi riscontri, nella serata di ieri, mercoledì 7 agosto. Il decesso è stato certificato dal medico legale dell’Asl T04.

A condurre le indagini di rito sono i carabinieri che stanno cercando di ricostruire le ultime ore di vita della vittima. Christian dell’Aquila amava lo sport e insegnava nuoto ai bambini autistici. La notizia della sua improvvisa scomparsa ha rapidamente fatto il giro di Chivasso e di Brandizzo dove era molto conosciuto e stimato. (immagini di repertorio).

Leggi anche

23/08/2019

Chivasso: assessore alle Politiche per la casa o primario in Cardiologia? Moretti sceglie l’ospedale

Martedì 20 agosto il dottor Claudio Moretti ha presentato, al Sindaco Claudio Castello, la sua lettera […]

leggi tutto...

23/08/2019

Costretti a frugare tra gli scarti del mercato. In aumento i nuovi poveri anche in Canavese

Anziani pensionati, esodati, persone rimaste senza lavoro, coppie di precari con figli in tenera età: sono […]

leggi tutto...

23/08/2019

Quassolo: auto esce di strada, sfonda la recinzione e si ribalta in un prato. Feriti due anziani coniugi

La Volkswagen Tiguan ha improvvisamente sbandato è uscita fuori strada e, dopo aver percorso un tratto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy