Chiaverano, nella notte un incendio ha devastato la riva del lago Sirio

28/07/2015

CONDIVIDI

Soltanto il pronto intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea e Castellamonte ha scongiurato il pericolo che il rogo si estendesse

Ancora fiamme e fumo. Ancora un incendio. Ancora danni al patrimonio boschivo canavesano. Questa volta il rogo ha devastato parte della sponda del lago Sirio, nel tratto tra Ivrea a Chiaverano.

L’area interessata dall’incendio che si è sviluppato intorno alle tre di questa notte, è situata presso la riva dello specchio d’acqua e ha impegnato per oltre cinque ore le squadre dei Vigili del Fuoco di Ivrea e di Castellamonte. Anche in questo caso il pronto intervento dei pompieri ha fatto in modo che l’estensione del rogo fosse circoscritto.

Considerato il prolungamento della siccità causata dalla permanenza dell’anticiclone africano ha costretto parecchi comuni a emanare ordinanze per far rispettare ai cittadini il divieto di accendere fuochi. Qualora si avvistassero focolai d’incendio si deve obbligatoriamente effettuare la segnalazioni al Corpo Forestale dello Stato, telefonando al 1515 o al 115 (Vigili del Fuoco).

Dov'è successo?

Leggi anche

23/10/2019

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio in visita alla Fiera d’Autunno di Barbania

La Fiera d’autunno di Barbania, che si è svolta domenica 20 ottobre , ha sfidato il […]

leggi tutto...

23/10/2019

Chivasso, ignoti sfregiano la tomba di una bimba morta a soli 6 anni. Sui social la rabbia della madre

Al dolore di aver perso la sua bambina all’età di 6 anni, otto anni fa, si […]

leggi tutto...

23/10/2019

Paura nella notte a Volpiano: incendio devasta una villetta. Gravemente intossicati marito e moglie

Sono due le persone intossicate dal fumo provocato da un furioso incendio divampato in un’abitazione di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy