Chiaverano: Carlo Revel Chion, 61 anni, muore in montagna. Feriti anche due compagni di cordata

Chiaverano

/

15/08/2016

CONDIVIDI

Un uomo di 54 anni e il figlio di 16 anni che si trovavano in cordata con la vittima sono finiti in ospedale ad Aosta. Indagano in corso

Sono caduti in un crepaccio sul ghiacciaio Indren, a quota 3.400 metri nel massiccio del Monte Rosa sul versante valdostano. Tragico il bilancio: un alpinista è morto e due compagni di cordata sono feriti. I tre amico stavano procedendo in cordata quando sono precipitati in un crepaccio nella parte terminale del ghiacciaio. Dopo essere scivolati per circa duecento metri lungo un canalone che si trova al di sotto della capanna Gnifetti.

Il drammatico incidente ha avuto luogo nella mattinata di domenica 14 agosto. Carlo Revel Chion, 61 anni, residente a Chiaverano, titolare dell’omonima distilleria, è morto subito dopo il trasporto all’ospedale Parini di Aosta. Sul luogo sono intervenuti i tecnici del Soccorso Alpino della valle d’Aosta.

Con La vittima si trovavano due uomini, padre e figlio, rispettivamente di 54 e 16 anni, entrambi residenti a Chiaverano. Anche loro sono stati trasportati in ospedale ad Aosta. Carlo Revel Chion ha perso la vita a causa di un grave trauma cranico e di altri politraumi.

Il ragazzo sedicenne è stato dimesso nel pomeriggio mentre il padre è stato trattenuto in osservazione. I carabinieri stanno indagando per accertare la dinamica che ha causato a tragedia. Determinante sarà la testimonianza dei compagni di cordata di Carlo Revel Chion.

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

18/10/2018

Leinì: avevano una villa abusiva e rubavano energia elettrica. I carabinieri denunciano due nomadi

Era tutto abusivo: la villa, una baracca e un prefabbricato che serviva da servizio igienico. A […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/10/2018

Morti Olivetti: tutti assolti perchè il fatto non sussiste. La Corte d’Appello: non ci sono prove per condannare

Non ci sono prove sufficienti per provare la responsabilità dei vertici Olivetti dei dirigenti dell’azienda in […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

18/10/2018

“Canavesana” più sicura: Regione e Rfi firmano il protocollo sicurezza. Lavori in tempi rapidi

Verrà firmato a breve il protocollo tra Regione Piemonte e Rfi che consentirà di dare il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy