Cernesio di Ceres, autista di pullman va a fare legna nel bosco e muore travolto da un albero

Ceres

/

12/11/2017

CONDIVIDI

L'uomo stava tagliando un albero che gli è improvvisamente caduto addosso. Vani i soccorsi

Lavorava come autista di pullman Marino Rodes, 61 anni, residente a Ceres che ha perso la vita travolto da un albero mentre stava facendo legna. La disgrazia è accaduta intorno alle 13,00 di domenica 13 novembre mentre la vittima era impegnato a tagliare un albero in frazione Cernesio di Ceres in Valle di Lanzo. L’uomo ha perso la vita a pochi metri di distanza dall’abitazione nella quale viveva con la famiglia.

L’allarme è stato immediato: sul luogo sono accorsi i vigili del fuoco, l’elisoccorso, il personale sanitario del 118 e i carabinieri della stazione di Ceres. Ogni tentativo di salvare la vita di Marino Rodes si è rivelato vano. L’uomo era morto sul colpo a causa dei gravi politraumi riportati nell’incidente.

Sulla dinamica di questa tragica morte stanno indagando i carabinieri. Marino Rodes era molto conosciuto in tutta la valle in virtù della professione che svolgeva.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/02/2020

Incendi boschivi: controffensiva dei carabinieri forestali. Denunciate 32 persone

Anche nel corso dell’anno 2019 l’impegno dei Carabinieri forestali nella difesa degli ecosistemi naturali, del territorio […]

leggi tutto...

18/02/2020

Ivrea, il Comune cerca 3 agenti di polizia locale e 1 esperto informatico. Pubblicati i bandi

Il Comune di Ivrea ha bandito due concorsi pubblici per esami per la copertura a tempo […]

leggi tutto...

18/02/2020

Addio ai 14 milioni per la bonifica dell’ex amiantifera di Balangero. Il governo dimentica il Piemonte

L’assessore regionale all’Ambiente Matteo Marnati ha lanciato nei giorni scorsi l’allarme sulla mancanza di fondi dello […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy