Cernesio di Ceres, autista di pullman va a fare legna nel bosco e muore travolto da un albero

Ceres

/

12/11/2017

CONDIVIDI

L'uomo stava tagliando un albero che gli è improvvisamente caduto addosso. Vani i soccorsi

Lavorava come autista di pullman Marino Rodes, 61 anni, residente a Ceres che ha perso la vita travolto da un albero mentre stava facendo legna. La disgrazia è accaduta intorno alle 13,00 di domenica 13 novembre mentre la vittima era impegnato a tagliare un albero in frazione Cernesio di Ceres in Valle di Lanzo. L’uomo ha perso la vita a pochi metri di distanza dall’abitazione nella quale viveva con la famiglia.

L’allarme è stato immediato: sul luogo sono accorsi i vigili del fuoco, l’elisoccorso, il personale sanitario del 118 e i carabinieri della stazione di Ceres. Ogni tentativo di salvare la vita di Marino Rodes si è rivelato vano. L’uomo era morto sul colpo a causa dei gravi politraumi riportati nell’incidente.

Sulla dinamica di questa tragica morte stanno indagando i carabinieri. Marino Rodes era molto conosciuto in tutta la valle in virtù della professione che svolgeva.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivara

/

21/07/2019

Rivara: en plein di partecipanti alla cena sociale dell’associazione “EssenzialMente”

Si è svolta, nella serata di sabato 20 luglio, nella suggestiva cornice del “Circolo degli Amici […]

leggi tutto...

20/07/2019

Previsioni meteo: una nuova “fiammata” di caldo africano soffocherà il Canavese e il Nord Italia

Torna il gran caldo, quello cioè proveniente dal deserto algerino e che infiammerà la Francia in […]

leggi tutto...

Campiglia Soana

/

20/07/2019

Artigianato a Campiglia Soana: domenica 4 agosto 80 espositori per il celebre Mercatino di Sant’Orso

Come ogni anno i riflettori si accendono a Campiglia Soana la prima domenica di Agosto, per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy