Ceretti di Front: è morto in ospedale a Ciriè il pensionato caduto in cortile per un malore

29/01/2018

CONDIVIDI

La cerimonia funebre sarà celebrata martedì 30 gennaio alle ore 17,00 nella chiesa parrocchiale di Ceretti di Front

Era stato trovato esanime, lo scorso giovedì 25 gennaio, nel cortile di casa da una vicina: sul capo aveva una vistosa ferita e l’anziano giaceva in una pozza di sangue. Giulio Bianco, 80 anni, residente a Ceretti di Front Canavese è morto ieri mattina all’ospedale di Ciriè dove era stato ricoverato. Gli accertamenti compiuti dai medici avrebbero definitivamente chiarito che è stato un malore a far cadere il pensionato per terra battendo violentemente la testa.

A chiamare i soccorsi era stata una vicina di casa che dal balcone aveva notato il corpo riverso sul pavimento del cortile condominiale. Sul posto erano intervenuti il personale sanitario del 118 e i vigili del fuoco del distaccamento di Rivarolo Canavese.

Le condizioni di salute dell’uomo erano già apparse decisamente gravi ai soccorritori che hanno optato per l’immediato trasporto in ospedale. A nulla, purtroppo, sono valsi gli sforzi del personale medico per salvare la vita al pensionato.

A piangere la scomparsa di Giulio Bianco sono la moglie Raffaella, i figli Michele e Franca e il fratello Domenico. La cerimonia funebre sarà celebrata martedì 30 gennaio alle ore 15,00 nella chiesa parrocchiale di Ceretti di Front.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/02/2020

Coronavirus, il presidente della Regione Cirio: “Non chiuderemo i negozi che soffrono già abbastanza”

Il presidente della Regione Alberto Cirio ha chiesto al presidente del Consiglio Conte di attivare da […]

leggi tutto...

25/02/2020

Finanziati i cantieri di lavoro per 32 over 58 nelle Unioni Montane e nei comuni del Canavese

Un cospicuo numero di comuni canavesani e di Unioni montane sono stati finanziati dalla Regione Piemonte […]

leggi tutto...

25/02/2020

Coronavirus, la Regione Piemonte ha istituito un nuovo numero verde. Situazione stabile

L’Unità di crisi della Regione Piemonte sul Coronavirus “Covid19” ha istituito il numero verde sanitario 800.19.20.20, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy