Ceretta di San Maurizio: minaccia con la pistola la cassiera dell’Eurospin e fugge con l’incasso

San Maurizio Canavese

/

07/02/2019

CONDIVIDI

Il rapinatore aveva il viso nascosto da una sciarpa e ha atteso che i clienti uscissero prima di entrare in azione

Ha atteso con pazienza l’uscita degli ultimi clienti poi, quando i dipendenti del supercato di stavano acciangendo a chiudere le porte è entrato in azione armato di pistola, si è fatto consegnare da una terrorizzata cassiera l’incasso e si è dileguato senza lasciare traccia. La rapina ha avuto luogo intorno alle 19,30 di ieri, giovedì 6 febbraio, al supermercato Eurospin a Ceretta di San Maurizio Canavese. Il rapinatore solitario aveva il volto seminascosto da una sciarpa.

Quando si è trovata sotto minaccia la acassiera non opposto resistenza e ha consegnato al malvivente tutto il denaro contenuto nella cassa. A lanciare l’allarme sono stati i dipendenti del punto vendita; nell’arco di pocgi minuti sul posto sono intervenute le pattuglie dei carabinieri della tenenza di Ciriè, ma del rapinatore nessuna traccia.

Gl’investigatori non escludono l’ipotesi che ad attendere il bandito si trovasse un complice a bordo di un’automobile. Indagini dei carabinieri in corso. Il bottino ammonterebbe a circa 1.500 euro.

Leggi anche

11/07/2020

Lessolo: violento scontro tra auto e scooter. “Centauro” di 17 anni è grave in ospedale a Ivrea

Ancora un grave incidente stradale ha funestato la giornata di ieri, venerdì 10 luglio. E ancora […]

leggi tutto...

11/07/2020

46enne devasta il dehor di un bar con un bastone. Gli avventori fuggono spaventati. Arrestato

Nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 10 luglio, tre equipaggi del Nucleo Radiomobile Carabinieri di Torino […]

leggi tutto...

10/07/2020

Previsioni meteo: in aumento l’instabilità. Possibili rovesci e temporali fino a domenica

L’Arpa piemontese avverte che il transito di una perturbazione a Nord delle Alpi determinerà tra la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy