Ceretta di San Maurizio: minaccia con la pistola la cassiera dell’Eurospin e fugge con l’incasso

San Maurizio Canavese

/

07/02/2019

CONDIVIDI

Il rapinatore aveva il viso nascosto da una sciarpa e ha atteso che i clienti uscissero prima di entrare in azione

Ha atteso con pazienza l’uscita degli ultimi clienti poi, quando i dipendenti del supercato di stavano acciangendo a chiudere le porte è entrato in azione armato di pistola, si è fatto consegnare da una terrorizzata cassiera l’incasso e si è dileguato senza lasciare traccia. La rapina ha avuto luogo intorno alle 19,30 di ieri, giovedì 6 febbraio, al supermercato Eurospin a Ceretta di San Maurizio Canavese. Il rapinatore solitario aveva il volto seminascosto da una sciarpa.

Quando si è trovata sotto minaccia la acassiera non opposto resistenza e ha consegnato al malvivente tutto il denaro contenuto nella cassa. A lanciare l’allarme sono stati i dipendenti del punto vendita; nell’arco di pocgi minuti sul posto sono intervenute le pattuglie dei carabinieri della tenenza di Ciriè, ma del rapinatore nessuna traccia.

Gl’investigatori non escludono l’ipotesi che ad attendere il bandito si trovasse un complice a bordo di un’automobile. Indagini dei carabinieri in corso. Il bottino ammonterebbe a circa 1.500 euro.

Leggi anche

18/09/2019

Previsioni meteo in Canavese: l’arrivo della perturbazione porta con sè piogge e temporali

Queste le previsioni metereologiche di mercoledì 18 settembre: AL NORD Mattinata instabile sulle regioni nord-orientali con […]

leggi tutto...

17/09/2019

Dal 26 al 30 settembre la Festa dell’Uva a Carema per i 52 anni della Doc, frutto di cultura millenaria

Da giovedì 26 a lunedì 30 settembre a Carema con la 67ª Festa dell’Uva e del […]

leggi tutto...

17/09/2019

Rivarolo: il sindaco Rostagno conferirà la cittadinanza onoraria al vescovo Luigi Bettazzi

L’appuntamento è da annoverare tra quelli da non perdere: domenica 29 settembre il sindaco di Rivarolo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy