Ceresole Reale, viaggiava in automobile armato di pugnale. Nei guai un 24enne di Borgaro

Ceresole Reale

/

25/09/2017

CONDIVIDI

Il fermato non ha saputo spiegare perchè girava armato. Denunciato alla procura di Ivrea

I carabinieri di Locana hanno denunciato a piede libero alla Procura di Ivrea un 24enne di Borgaro Torinese, già noto alle forze dell’ordine.

Il giovane operaio è stato controllato venerdì mattina a Ceresole Reale a bordo della sua autovettura e, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di un pugnale con lama di 21 centimetri nascosto sotto un tappetino posteriore dell’auto.

L’arma è stata sottoposta a sequestro e il 24enne è stato deferito in stato di libertà alla procura eporediese per porto di armi o strumenti atti ad offendere.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy