Ceresole Reale: sabato 16 settembre al PalaMila, il debutto dell’Orchestra Sinfonica “Gran Paradiso”

Ceresole Reale

/

14/09/2017

CONDIVIDI

Al concerto, che prevede l’esecuzione di musiche di Rossini, Mozart e Beethoven, prenderà anche parte la giovane soprano ligure Luana Lauro

Il maestro Antonio Tappero Merlo sta affilando la bacchetta di direttore d’orchestra in previsione del debutto della nuova Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso che avrà luogo la prossima domenica 17 settembre al PalaMila di Ceresole Reale. Il sogno dell’associazione “Amici del Gran Paradiso” si è finalmente avverato. Il fatto che il maestro Antonio Tappero Merlo, già direttore dell’orchestra “Bartolomeo Bruni”  di Cuneo, abbia accettato di assumere la direzione dell’ensamble è una concreta garanzia di qualità artistica.

Al concerto, che prevede l’esecuzione di musiche di Rossini, Mozart e Beethoven, prenderà anche parte la giovane soprano ligure Luana Lauro. Il gran concerto che segna la nascita ufficiale dell’Orchestra Sinfonica del “Gran Paradiso” conclude la manifestazione estiva denominata “460-Gran Paradiso Festival” che ha proposto una trentina di appuntamenti artistici e culturali di grande rilievo.

Su questa nuova creatura gli attivissimi membri dell’Associazione “Amici del Gran Paradiso” credono molto, tanto che intendono fare in modo che sia testimonial di eccellenza del più antico parco italiano che è stato battezzato “Gran Paradiso” non certo a caso.

Dov'è successo?

Leggi anche

Oglianico

/

10/12/2018

Leinì: arrestati gli autori delle rapine alle tabaccherie di Oglianico, San Benigno e Lombardore

Dopo una lunga e articolata indagine i carabinieri della stazione di Leinì hanno arrestato quattro uomini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

10/12/2018

Previsioni meteo: bel tempo e sole, ma con nevicate localmente intense sulle Alpi

Queste le previsioni metereologiche di lunedì 10 dicembre: AL NORD Bel tempo e sole prevalente su […]

leggi tutto...

Borgaro

/

09/12/2018

Borgaro: azienda che produce inchiostri distrutta da un incendio. A casa 35 dipendenti

L’incendio ha causato un’alta colonna di fumo visibile a chilometri di distanza: a fuoco è andata […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy