Ceresole Reale, l’Uncem invita il ministro Giannini a visitare la scuola più piccola d’Italia

Ceresole Reale

/

01/02/2016

CONDIVIDI

L'associazione che rappresenta e tutela le zone montane, ha sollecitato la Regione a stanziare i fondi per garantire i servizi

L’Uncem, l’associazione che rappresenta e tutela le zone montane da tempo non nutre dubbi: una classe scolastica salva un paese. Il presidente dell’Uncem Livio Riba ribadisce che l’Unione che presiede lo ha ripetuto tante e tante volte, sollecitando nel contempo la regione Piemonte affinché stanziasse le risorse necessarie per salvare le scuole delle piccoli centri montani. La legge esiste, basta applicarla, ricorda Riba e il caso di Ceresole Reale è un esempio reale: basta mezzo milione di euro per consentire a minuscoli plessi scolastici come quelli di Ceresole di continuare a essere attivi.

Il fatto che a giorni i due alunni e la maestra della scuola di Ceresole Reale parteciperà alla seconda serata del Festival della Canzone di Sanremo, in onda su Raiuno, dimostra in concreto, a giudizio dell’Uncem, che la scuola, così come il Comune, rappresentano lo Stato anche nei territori più isolati. E da questo punto fermo parte l’invito che l’Uncem ha rivolto al Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini affinché si renda conto della realtà della Valle Orco e più in generale della realtà montane. Per l’Uncem è necessario fare in modo che, indipendentemente dal numero degli abitanti e di quello degli alunni, i servizi pubblici siano sempre e comunque garantiti.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy