Ceresole Reale: a fuoco un’abitazione. Le fiamme forse innescate da un guasto alla canna fumaria

Ceresole Reale

/

10/11/2017

CONDIVIDI

L'abitazione ha riportato gravi danni. Illesi gli occupanti. Intenso lavoro per i pompieri

E’ stato un vero miracolo se le fiamme non hanno letteralmente incenerito un’abitazione in frazione Capoluogo a Ceresole Reale: ed è soprattutto grazie all’intervento di alcune squadre dei vigili del fuoco che sono giunte sul posto nonostante le difficoltà presentate dal percorso e dal nevischio che ha reso viscide le strade. E’ accaduto intorno alle 18,00 di giovedì 9 novembre. A lanciare l’allarme sono stati i proprietari del caseggiato.

Sul luogo sono intervenute alcune squadre dei vigili del fuoco provenienti da Ivrea, Volpiano e San Maurizio Canavese che hanno lavorato a lungo per domare il rogo e mettere in sicurezza l’edificio. Stando a una prima e del tutto provvisoria ricostruzione, pare che sia stato il malfunzionamento della canna fumaria ad innescare l’incendio.

Saranno i rilievi compiuti da tecnici dei vigili del fuoco e dell’ufficio tecnico del Comune di Ceresole Reale ad appurare cosa sia realmente accaduto. Non si sono registrati né feriti e né intossicati e tutto si è risolto, oltre al grave danno economico subito, con una grande spavento per i residenti dell’abitazione.

Dov'è successo?

Leggi anche

Cuorgnè

/

17/10/2018

Cuorgnè: si accascia al suolo colto da malore in palestra. Grave in ospedale a Ciriè un uomo di 59 anni

Il malore, improvviso e fortissimo lo ha colto mentra stava facendo il suo ingresso nella palestra […]

leggi tutto...

16/10/2018

Cuorgnè: domenica 21 ottobre “Gran Castagnata” e “Passerella Cinofila” in piazza Martiri

Con l’arrivo dell’Autunno tornano in Canavese le tradizionali “Castagnate”: domenica 21 ottobre sarà la volta di […]

leggi tutto...

Canavese

/

16/10/2018

Trapianto di polmoni a cuore fermo al “Maria Vittoria”. Il donatore è un 40enne canavesano

Primato all’ospedale Maria Vittoria di Torino: l’équipe chirugica diretta dal professor Emilpaolo Manno ha eseguito, oggi, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy