Ceresole Reale: a fuoco un’abitazione. Le fiamme forse innescate da un guasto alla canna fumaria

Ceresole Reale

/

10/11/2017

CONDIVIDI

L'abitazione ha riportato gravi danni. Illesi gli occupanti. Intenso lavoro per i pompieri

E’ stato un vero miracolo se le fiamme non hanno letteralmente incenerito un’abitazione in frazione Capoluogo a Ceresole Reale: ed è soprattutto grazie all’intervento di alcune squadre dei vigili del fuoco che sono giunte sul posto nonostante le difficoltà presentate dal percorso e dal nevischio che ha reso viscide le strade. E’ accaduto intorno alle 18,00 di giovedì 9 novembre. A lanciare l’allarme sono stati i proprietari del caseggiato.

Sul luogo sono intervenute alcune squadre dei vigili del fuoco provenienti da Ivrea, Volpiano e San Maurizio Canavese che hanno lavorato a lungo per domare il rogo e mettere in sicurezza l’edificio. Stando a una prima e del tutto provvisoria ricostruzione, pare che sia stato il malfunzionamento della canna fumaria ad innescare l’incendio.

Saranno i rilievi compiuti da tecnici dei vigili del fuoco e dell’ufficio tecnico del Comune di Ceresole Reale ad appurare cosa sia realmente accaduto. Non si sono registrati né feriti e né intossicati e tutto si è risolto, oltre al grave danno economico subito, con una grande spavento per i residenti dell’abitazione.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2018

Volpiano: tornano in piazza del Municipio le arance della salute” per combattere il cancro

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento nelle piazze con i volontari dell’Airc, l’associazione che finanzia […]

leggi tutto...

17/01/2018

San Maurizio: automobilisti troppo veloci. Velox nelle strade per la sicurezza dei pedoni

Gli automobilisti in disciplinati (e non sono pochi) scambiano le strade per il circuito di Formula […]

leggi tutto...

17/01/2018

Il commosso addio di Rivarolo al dottor Giovanni Provenzano, ex assessore della giunta Gaetano

E’ scomparso nella giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio, dopo una lunga lotta con la malattia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy